Il mercato della Florentia San Gimignano si chiude con il botto: Maegan Kelly ha scelto di tornare in Italia dopo l’esperienza all’Atalanta Mozzanica e giocare con la maglia neroverde.


Una corte serrata alla giocatrice durata tutta l’estate culminata con l’ok dell’attaccante originaria di Kansas City, che è tornata in Italia agli ordini di Mister Ardito dopo l’esperienza in terra bergamasca.


Kelly, classe 1992, dopo aver frequentato la Marquette University giocando con le Golden Eagles, ha scelto di spostarsi in Europa per fare esperienza: Islanda, Finlandia e Cipro, dove ha esordito anche in Champions League nel 2016 con la maglia del Apollon. Nel 2017 torna negli USA per giocare il suo primo campionato NWSL con la maglia del Kansas City, la squadra della sua città, segnando 5 reti in 22 presenze. A dicembre 2018 la scelta di tornare nel vecchio Continente, in Italia e con la maglia dell’Atalanta Mozzanica dimostra tutta la sua qualità offensiva: 8 goal in 9 partite e un contributo pesantissimo per la conquista del 5° posto con le bergamasche allenate proprio da Michele Ardito. In estate, nella sua ultima esperienza americana, Kelly ha giocato con la maglia delle Seattle Reigns, scendendo in campo al fianco di una campionessa mondiale come Megan Rapinoe.
Con le squadre nazionali, dopo varie convocazioni con l’U23 americana, Kelly ha scelto, in virtù del doppio passaporto, di giocare con la maglia del Canada, con la quale ha esordito nel 2017 mettendo a referto ad oggi 5 presenze.


Una giocatrice fondamentale per garantire un ulteriore salto di qualità al reparto offensivo della Florentia San Gimignano, grazie alla sua velocità, il suo dribbling e il feeling con il goal Maegan Kelly sarà un pericolo costante per le difese avversarie.


“Kelly è una giocatrice di grande esperienza che ha già dimostrato tanto nel Campionato Italiano” commenta il Presidente Tommaso Becagli “Un’attaccante di caratura internazionale che va a completare un reparto offensivo di altissimo livello. Siamo felici di accoglierla alla Florentia San Gimignano, consci che anche grazie al suo contributo potremo disputare un grande campionato!”

“Ho scelto la Florentia San Gimignano perchè conoscevo bene il Mister e alcune delle ragazze in squadra, inoltre la Toscana è uno dei posti più belli del Mondo dove vivere e poter giocare a calcio” commenta la nuova attaccante neroverde “Il mio primo anno in Italia è stato molto positivo, la Serie A è un campionato competitivo e l’obiettivo per questa stagione è aiutare la squadra nel miglior modo possibile per poter competere ai massimi livelli sia in Campionato che in Coppa Italia!”

Credit Photo: Florentia Calcio Femminile

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here