L’Atalanta Mozzanica comunica di aver acquisito le prestazioni sportive della giocatrice statunitense, naturalizzata canadese, Maegan Kelly. Attaccante, Ventisei anni, nata a Kansas City, proveniente dalla società delle Utah Royals FC, in possesso della doppia nazionalità grazie al padre originario del Canada, il che le ha dato la possibilità di rispondere alla chiamata della nazionale nordamerica nel 2017, con la quale ha finora disputato 5 incontri.

Arrivata a Mozzanica sabato pomeriggio, la neo attaccante nerazzurra ha potuto seguire dalla tribuna la gara tra Atalanta e Chievo. Ieri sera ha svolto il suo primo allenamento con la squadra agli ordini di mister Ardito. Emozionata, ma vogliosa di cominciare a scendere in campo con la sua nuova maglia, Maegan si presenta così ai suoi nuovi tifosi: “Sono molto entusiasta di iniziare questa nuova avventura. Sono una attaccante, mi piace giocare al centro dell’attacco, sia da terminale offensivo che da n. 10, ma posso giocare anche da esterna sia a destra che a sinistra. Sono una destra naturale, ma non ho problemi con entrambi i piedi.”

Nata calcisticamente nella Marquette University di Milwaukee e dopo una parentesi nel Kansas City, Maegan Kelly ha scelto l’Europa per crescere, giocando prima in Islanda con lo Stjarnan, con il quale ha vinto campionato e coppa nazionale, quindi ha vestito la maglia dell’Aland United (Finlandia), dell’Apollon Limasson (Cipro) ed infine è tornata nella sua Kansas City. Nell’ultima stagione ha giocato con le Utah Royals Fc, ma da ieri è ufficialmente una giocatrice dell’Atalanta Mozzanica: “Sono molto entusiasta di essere qui. Ho potuto vedere dal vivo le mie nuove compagne e ho visto una squadra che gioca un buon calcio. Ho conosciuto le ragazze e sono davvero molto desiderosa di iniziare presto a giocare con loro. Voglio fare la mia parte e dare il meglio per la mia nuova squadra.”

A Maegan la società Atalanta Mozzanica augura di entrare presto nel cuore dei tifosi bergamaschi e di raccogliere tutte le soddisfazioni possibili con la maglia nerazzurra.

Credit Photo: Atalanta Mozzanica

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here