Allo stadio Enzo Ricci la gara tra Sassuolo e Milan si decide nel primo tempo. Il risultato si sblocca al 29’, quando il portiere rossonero Korenciova non trattiene il pallone e  l’attaccante delle emiliane Claudia Ferrato ne approfitta. Le rossonere accusano il colpo ma reagiscono bene e ribaltano il risultato in meno di sei minuti. La rete del pareggio arriva al 34’ dopo una bella azione combinata delle solite Sabatino e Giacinti. Per la 19 rossonera, la rete “di ginocchio” al Ricci è la sesta in tre partite. Passano appena pochi minuti quando Lisa Alborghetti con un incredibile destro da fuori area trova l’angolino della porta e porta le rossonere Il vantaggio dura poco però perché ad una manciata di secondi dalla fine del primo tempo il risultato torna sul pari grazie al secondo gol della Ferrato. L’ex Padova si addentra con personalità nell’area piccola milanista e infila con un bel diagonale la difesa avversaria. Nella ripresa la gara resta equilibrata così come il punteggio: lo scontro tra Sassuolo e Milan termina con un 2-2 e un punto a testa. La situazione di alta classifica rimane invariata, nell’attesa che la Juventus (impegnata ieri nella Supercoppa italiana contro la Fiorentina) recuperi la terza giornata di campionato.

Sassuolo – Milan 2-2

29’ Ferrato (S), 34’ Giacinti (M), 39’ Alborghetti (M), 46’ Ferrato (S)