“Le sensazioni sono bellissime. Mi sono sentito subito a casa”. Sono le prime parole di Alessandro Spugna, nuovo coach della Roma dopo la promozione di Betty Bavagnoli a Head of Women’s Football del Club.

“Sono arrivato in una grande società, che vuole costruire qualcosa di importante in ambito femminile”.

“Quando sono stato chiamato dalla Roma, ho avuto un attimo di incredulità: non me l’aspettavo. Ma poi mi sono subito proiettato verso gli obiettivi da raggiungere”.

“Sarà determinante avere Betty Bavagnoli al mio fianco, come dirigente. Ha una grande esperienza e c’è una stima reciproca. Questo mi darà l’opportunità di crescere ancora, di migliorarmi”.

Credit Photo: AS Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here