Torna in campo la Viola per la Serie A Femminile, e lo fa al Bozzi di Firenze contro l’Hellas VeronaWomen. A cinque giornate dal termine, la squadra di Mister Cincotta sfida le scaligere per la quarta volta (una sfida in Campionato e due in Coppa Italia) davanti al proprio pubblico, con calcio di inizio ore 15.
Il Verona viene da una vittoria contro il Bari nell’ultima partita prima della pausa, ma si trova nelle zone basse della classifica e deve evitare la zona retrocessione. La Viola dal canto suo ha vinto tutte le sfide del 2019, con l’eccezione del match di Coppa Italia di mercoledì contro la AS Roma Femminile. Ad un punto dalla Juventus e con quattro lunghezze sul Milan, il rush finale vedrà la Viola sicuramente protagonista.
“Domani per noi sarà una gara scudetto – commenta Mister Cincotta – e per queste gare non bisogna sentirsi favoriti. Giocheremo con le migliori calciatrici, con quelle che si sono distinte per meriti durante l’allenamento. Anche contro il Verona la cura e la ricerca dei dettagli da perfezionare sarà centrale. A Roma è stata una prestazione a due facce: da una parte molto bene il gioco e la pericolosità, abbiamo creato 11 palle goal nitide che è il nostro record stagionale; dall’altra parte però dobbiamo alzare l’asticella ed essere più lucide sotto porta, più ciniche e fredde. Una volta raggiunto il cuore della difesa avversaria ci vuole esperienza e bravura, su questo dovremo lavorare di più. Ovviamente il match infrasettimanale ci ha lasciato strascichi, per questo anche domani chiedo la massima attenzione. Si avvicina la fine del Campionato, anche se ci sarà un’altra sosta, e ogni gara è un passo fondamentale”.
Queste le gare del weekend:
Pink Bari – Juventus (H 14.30)
Chievo Verona Valpo – AS Roma
Sassuolo – Tavagnacco
Atalanta Mozzanica – Orobica Bergamo
Fiorentina Women – Hellas Verona
Milan – Florentia (domenica H 12:30)
La classifica dopo 17 giornate:
44 Juventus
43 Fiorentina
39 Milan
32 Roma
23 Atalanta Mozzanica, Florentia
22 Sassuolo
17 Tavagnacco
16 Hellas Verona, Chievo Verona
11 Bari
5 Bergamo
Credit Photo: Simona Scarano

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here