Serviva un risultato utile per spazzare via gli incubi della scorsa settimana, e così è stato per il Milan femminile: 1-1 il risultato finale contro la Roma al Tre Fontane, pareggio che lascia accesa la speranza nella lunga lotta al secondo posto in campionato. Prestazione ad alta intensità per le rossonere, risposta caparbia da parte della Roma, e al gol Thomas nel primo tempo risponde Andressa Alvesnella ripresa: dopo Sassuolo e Napoli, per il Milan si tratta della prima volta nella sua storia in cui colleziona tre X consecutive in Serie A.

Settima partecipazione ad un gol da parte di Lindsey Thomas nelle ultime sei presenze in campionato, con la francese di nuovo a segno contro la sua ex squadra, dopo aver timbrato anche nella Semifinale di andata di Supercoppa contro la Roma nello scorso gennaio. Il risultato finale del match non cambia le gerarchie in classifica, complice anche il pareggio ottenuto dal Sassuolo nella contemporanea gara contro l’Empoli: la lotta per il secondo posto è sempre più accesa, e il prossimo avversario del Milan sarà la Fiorentina.

Mister Maurizio Ganz ha dichiarato:
“Abbiamo fatto una grande partita, nonostante ci mancassero diverse giocatrici, e quando fai una prestazione del genere significa che c’è gruppo, c’è squadra e c’è volontà di arrivare fino in fondo. Poi non so chi arriverà come seconda, ma noi siamo qua e lotteremo fino alla fine. È un Milan che ha giocato, continuiamo a non perdere contro la Roma, e questo è un merito incredibile delle ragazze. Devo fare ancora un applauso alle giocatrici perchè sono guerriere, e anche ieri l’hanno dimostrato: il Milan c’è e ci sarà da qui alla fine.”

Credit Photo: Fabrizio Campagnoli