Credit Photo: Marco Montrone

Questa notte il Milan, dopo aver superato all’esordio il Tokyo, era impegnato, in Kentucky, nella semifinale della Women’s Cup.
Le rossonere non sono riuscite a centrare la finalissima cedendo per 2-0 al Racing Louisville.
Entrambe le reti subite dalle ragazze di Maurizio Ganz sono arrivate nel primo tempo dove le padroni di casa hanno legittimato il risultato. A segno al 12′ Nadia Nadim, sugli svilupppi di un calcio piazzato, e al 24′  Wang Shuang, con un tiro da fuori.
Nella ripresa vani i tentativi di reazione delle lombarde vicine al gol con Asllani e Thomas.
Il Milan ora tornerà in campo il 20 agosto per la finale per il terzo posto dove affronterà le messicane del Club America che ha ceduto per 2-1 all’OL Reign.