Gianni D’Ingeo, direttore sportivo del Napoli Femminile, è intervenuto nel corso del programma “I Tirapietre” sulle frequenze di Radio Amore Campania: “Il passaggio di categoria non è mai facile. Il Covid ci ha impedito di portare in azzurro due calciatori, per cui la squadra non è ancora completa. Ci sono stati dei problemi di gestione che riguardano anche la Goldoni, che può farci molto comodo. Non dimentichiamoci di Di Marino, che è rientrata solo martedì scorso. Era ferma da tanti mesi, ci stiamo un po’ mettendo in riga. Siamo a zero punti dopo tre partite, il mister Marino farà un ottimo lavoro e la squadra pian pianino verrà comunque messa a posto. Il presidente Carlino è molto ambizioso, e vuole fare un lavoro di scouting anche sul settore giovanile. Abbiamo diversi talenti che sono pronti ad esplodere. Stiamo lavorando per un grande futuro”.

Photo Credit: Napoli Femminile

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here