Natasha Dowie è un’ attaccante inglese di grandissima esperienza internazionale ed ora in forza al Milan. Ha recentemente rilasciato un’interessante intervista al podcast “Offside Rule” in cui tocca molti argomenti.

Riguardo al motivo per cui ha scelto proprio l’AC Milan (era forte l’interesse del Liverpool), l’attaccante si è detta amante delle nuove sfide: ” Amo le nuove sfide e fortunatamente sono stata in grado di vincere titoli e giocare in Champions League. Ora ho la grande aspirazione di fare lo stesso con il Milan“.

Parla inoltre del suo ambientamento in un nuovo contesto: “Quando arrivi in un posto nuovo sei un volto poco conosciuto, possono aver sentito parlare di te ma la vera sfida è dimostrare alle persone quello che sai fare.” Descrive infine il rapporto con Ganz, allenatore delle rossonere, sottolineandone la grande professionalità.

Nell’intervista si parla del suo disappunto per la mancata convocazione con la nazionale inglese nel 2013 (anno degli Europei). “Più passa il tempo più è facile da digerire. Non era lo stesso quattro o cinque anni fa quando invece la decisione era molto più difficile da comprendere.

Credit Photo: Andrea Amato

Avatar
Nasce a Fiorenzuola d’Arda il 1 marzo del 1995. Appassionata del mondo Juve dalla nascita, solo recentemente si è avvicinata all’universo del calcio femminile ma ne è rimasta folgorata. Crede fermamente che sia una realtà ancora poco conosciuta in Italia, ma in rapidissima espansione, ed è entusiasta di far parte del progetto che sta permettendo questa crescita. È laureata in Storia ed è ora impegnata in una magistrale in Scienze Storiche.