●  Considerando tutte le competizioni, Inter e Lazio si sono affrontate in tre precedenti (due in Serie B nella stagione 2018/19, uno nei Gironi di Coppa Italia nel novembre 2020); le nerazzurre sono imbattute in virtù di un successo e due pareggi.

●  L’Inter ha vinto l’unico precedente casalingo contro la Lazio in tutte le competizioni: un 3-0 nel dicembre 2018 nel campionato di Serie B.

●  La Lazio, sconfitta nella prima giornata di questa Serie A, potrebbe rimediare due ko nelle prime due partite del massimo campionato per la prima volta nelle ultime 10 stagioni.

●  Escludendo il successo a tavolino contro il Napoli nell’ottobre dello scorso campionato, l’Inter potrebbe centrare due successi di fila in Serie A per la prima volta da gennaio 2020 (vs Verona ed Empoli).

●  L’Inter ha subito almeno un gol in ognuna delle ultime tre gare casalinghe in Serie A e potrebbe arrivare a quattro match interni senza tenere la porta inviolata per la prima volta nel massimo campionato.

●  Solo il Milan (463) ha completato più passaggi dell’Inter (453) nel primo turno di questo campionato. Quella nerazzurra però è la formazione che in percentuale ha fatto meglio (83.7%).

●  Gloria Marinelli potrebbe andare a bersaglio per almeno due gare di fila in Serie A per la prima volta dallo scorso novembre (quattro in quel caso). Tra le giocatrici con 10 o più gol dall’inizio dello scorso campionato, solo Haley Bugeja (2004) e Benedetta Glionna (1999) sono più giovani della nerazzurra (1998).

●  Il neo acquisto dell’Inter Tatiana Bonetti ha segnato una rete contro la Lazio in Serie A: nell’aprile 2011 con la maglia del Tavagnacco. L’ex viola potrebbe ritrovare il gol in un match casalingo del torneo per la prima volta dall’agosto 2020.

●  La Lazio potrebbe diventare la 15a avversaria differente contro cui Flaminia Simonetti trova il gol in Serie A. La centrocampista dell’Inter però non va a bersaglio in un match casalingo nel massimo campionato da ottobre 2019 (con la maglia dell’Empoli vs Orobica).

●  Solo Alessia Gritti (10) e Alessia Capelletti (7) hanno effettuato più parate di Stephanie Ohrstrom (6) nella prima giornata di questo campionato; tra chi ne ha effettuate almeno cinque però, il portiere biancoceleste è quello con la percentuale di riuscita più alta (75%).