●  Verona e Juventus si affrontano per l’ottava volta in Serie A; le bianconere si sono aggiudicate ognuno dei sette precedenti segnando almeno tre gol in sei occasioni (25-1 il punteggio complessivo).

●  Il Verona è, con Sassuolo e Fiorentina, una delle tre squadre contro cui la Juventus ha ottenuto più clean sheet in Serie A (sei, inclusi i tre nelle tre sfide disputate sul campo delle venete).

●  Il Verona è reduce da nove sconfitte consecutive in Serie A (già record negativo per il club nel torneo) e non è andato a bersaglio in otto delle ultime 13 partite nella competizione. Dall’inizio della Serie A 20/21, solamente il Napoli (19, incluso uno 0-3 a tavolino) ha mancato più volte l’appuntamento col gol rispetto alla formazione scaligera (18).

●  Dopo il pareggio con la Fiorentina nell’ultimo turno di Serie A, la Juventus potrebbe registrare due gare di fila senza successi in campionato per la prima volta da aprile 2018 (due sconfitte vs Brescia e Fiorentina).

●  La Juventus ha incassato due reti nell’ultimo turno di campionato; da quando ha esordito nella massima competizione (2017/18) solo una volta ha inanellato due match di fila con almeno due reti al passivo (nell’aprile 2018).

●  Il Verona è la squadra che ha subito più gol in questo campionato (42 in 13 partite). Nelle tre precedenti stagioni di Serie A, dopo lo stesso numero di gare disputate, le scaligere ne avevano subiti al massimo 30 (2018/19).

●  La Juventus è la squadra che in questo campionato vanta la più alta percentuale realizzativa (15%) e la più alta percentuale di passaggi riusciti (82%). Il Verona in queste due classifiche è rispettivamente ultimo (4%) e penultimo (63%).

●  Barbara Bonansea ha segnato 15 gol contro formazioni venete nel massimo campionato, inclusi due in bianconero contro l’Hellas. Dieci di questi tuttavia sono arrivati in gare casalinghe – la sua ultima rete in trasferta contro avversarie di questa regione nel torneo risale infatti al gennaio 2016 (v AGSM Verona con la maglia del Brescia).

●  Valentina Cernoia ha partecipato a tre gol nella gara d’andata di questo campionato contro il Verona (una rete, due assist) – in generale, nelle ultime due stagioni di Serie A, solo contro il Sassuolo ha messo lo zampino in più marcature (quattro).

●  Lineth Cedeño è l’unica giocatrice che ha segnato il 100% dei gol della propria squadra in questa Serie A (5/5). L’ultima giocatrice del Verona capace di collezionare più reti in una singola edizione del massimo campionato è stata Asia Bragonzi (sei marcature nel torneo 2020/21).