Credit photo: Fabrizio Campagnoli

Patrizia Panico, allenatrice della Fiorentina Femminile, è stata intervistata dal Messaggero. A seguire vi proponiamo i passaggi più interessanti: “Le strutture sono la priorità. Servono impianti per allenarsi e stadi adeguati. Bisogna essere realisti: il problema riguarda anche il settore maschile e quindi non si può pensare di risolvere la questione in poco tempo, ma bisogna partire da qui. La Fiorentina, con la costruzione del Viola Park, ha intrapreso una strada importante”.
Panico ha poi aggiunto: “La proprietà statunitense ha a cuore il calcio femminile e non solo su questo tema. C’è un rapporto di collaborazione, direi persino di continuazione, con il settore maschile. I rapporti e i confronti con l’allenatore Vincenzo Italiano sono costanti”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here