Continua la serie di risultati positivi della Sampdoria Women dopo la grande vittoria casalinga di oggi contro le biancocelesti. Blucerchiate subito in vantaggio al quarto minuto di gioco grazie alla straordinaria punizione di Spinelli che, dopo aver scheggiato la traversa, si deposita alle spalle di Öhrström. Le laziali provano subito a reagire ma le ragazze di mister Cincotta riescono a tener botta egregiamente chiudendo il primo tempo in vantaggio per 1 – 0.

Nel corso del secondo tempo, le padroni di casa aumentano nuovamente il proprio ritmo di gioco sfiorando il raddoppio con la grande occasione capitata ad Helmvall. L’estremo difensore biancoceleste, però, salva il risultato con un vero e proprio miracolo. Nonostante ciò, il goal continua ad essere nell’aria e al minuto 54 Sabah Seghir raccoglie l’assist di capitan Tarenzi e scavalca il portiere avversario con un tiro meraviglioso.

Degno di nota anche il debutto, al 58’, di Melania Martinovic e Federica Rizza, subentrata invece al 68’ al posto di Giulia Bursi. La sorte della Lazio appare ormai segnata ma all’88esimo le ospiti riaprono la partita accorciando le distanze con la fresca entrata Chloé Le Franc. Il goal ricarica le energie delle biancocelesti, capaci di far tremare più volte la difesa blucerchiata nei minuti finali di una gara virtualmente chiusa.

Nonostante ciò, la Sampdoria riesce a resistere in maniera organizzata portando a casa una vittoria fondamentale contro un avversario coraggioso e tenace. I 3 punti conquistati oggi permettono infatti alle liguri di rimanere saldamente aggrappate al sesto posto in classifica, davanti a Fiorentina, Pomigliano ed Empoli.

Continua dunque la grande scalata di queste straordinarie ragazze che, grazie all’esperienza e alle notevoli capacità di mister Cincotta, stanno disputando una stagione storica e degna di essere applaudita. Come più volte ricordato dallo stesso tecnico lombardo, però, la salvezza matematica deve essere ancora conquistata e dunque servirà tanta concentrazione per mantenere questo livello di rendimento.

Il prossimo impegno in campionato sarà la sfida in trasferta con il Milan di domenica prossima alle 14:30. Proprio come verificatosi nel girone d’andata, per le blucerchiate sarà un match complicato contro un avversario ben più esperto. Tuttavia, dimostrando di aver imparato dagli errori di quella gara e in virtù del miglioramento costante di questa squadra, la Sampdoria avrà tutti gli strumenti per cercare di portare a casa un risultato storico.

Anacaprese atipico, ho lasciato l’isola alla volta di Udine per seguire i corsi di laurea triennale in Mediazione Culturale. Durante gli anni in Friuli ho avuto modo di conoscere ed amare la cultura slovena inizando a seguire la Prva Liga. Iscritto attualmente al primo anno di Informazione ed Editoria presso l'Università di Genova, coltivo la passione per il giornalismo sportivo ed il calcio, sia femminile sia maschile. Responsabile della rubrica sportiva preso LiguriaToday, ho la fortuna di assistere dal vivo e raccontare gli incontri di alcune squadre della provincia di Genova. Nutro un forte interesse anche per gli eSports ed ho avuto modo di seguirne i match più importanti, intervistando alcuni dei suoi principali protagonisti.