Credit Photo: Marco Montrone

Domenica l’Inter ha ceduto di misura alla Fiorentina lasciando cosi anche il terzo posto in classifica alle viola. Nel post gara a parlare in casa nerazzurra è stata Rita Guarino, queste le parole rilasciate all’ufficio stampa del club dallo stesso coach:
“Chiaro che c’è tanta amarezza per il risultato. Questa era una partita difficile e sporca che non abbiamo saputo approcciare nel modo giusto, in particolare in termini di realizzazione. Abbiamo avuto diverse palle gol ma non siamo state ciniche, ed è l’aspetto che è mancato. Questo è un atteggiamento che non ci ha visto protagonisti neanche in termini di aggressività in campo. Noi dovevamo avere un altro tipo di atteggiamento, cioè adattarci e adeguarci essendo più flessibili in una gara che bisognava giocare in maniera diversa e soprattutto in maniera più concreta per riuscire a finalizzare le numerose occasioni che abbiamo avuto. Diventa difficile, poi, recuperare negli ultimi minuti di gara. Resta l’amarezza, adesso dobbiamo essere brave a lasciarci questa gara alle spalle e riprendere il nostro percorso e a pensare partita dopo partita, per cercare di fare il massimo delle nostre possibilità e che con la Fiorentina non è riuscito”.