Niente da fare per Sampdoria e Pomigliano che si devono arrendere alla pioggia, caduta su Bogliasco ieri, che non ha permesso la naturale disputa della gara di Serie A tra le liguri e le campane. L’esordio in panchina del tecnico delle ospiti Mimmo Panico vedeva out Schioppo per infortunio. Un giro di lancette appena e Rincon ci prova dal limite con palla vicino all’incrocio mentre al 13’, su azione d’angolo, pericoloso è il colpo di testa di Pisani. Prima del 20′ dalla distanza non trova la porta, dopo altri tre minuti Banusic pesca Moraca nel cuore dell’area blucerchiata, il suo colpo di testa termina fuori.
Le condizioni climatiche però non migliorano e alla mezz’ora, in pratica, la partita viene sospesa per impraticabilità di campo dal direttore di gara.

Sampdoria- Pomigliano 0-0
SAMPDORIA:
Babb, Spinelli, Rincon, Berti, Martinez, Re, Pisani, Tarenzi, Novellino, Fallico, Giordano. A disp.: Tampieri, Boglioni, Auvinen, Bargi, Helmvall, Seghir, Bursi, Musolino; Battelani. All.: Antonio Cincotta.
POMIGLIANO: Cetinja, Panzeri, Cox, Luik, Varriale,Tudisco, Ferrandi, Rinaldi, Ferrario, Banusic, Moraca. A disposizione: Russo, Apicella, Vaitukaityte, Puglisi, Ippolito, Massa, Capparelli, Fusini, Ejangue. All.: Domenico Panico.
Arbitro: Marco Monaldi di Macerata (Biffi-Boggiani).
Ammonita: Ferrario (P). Angoli 2-0.