Portiere e difensori

A difendere la porta di questo dream team, schierato con un 4-3-3 molto offensivo, c’è Laura Giuliani, portiere del Milan e della Nazionale che nella prima ha fatto registrare la miglior percentuale di parate. Nella difesa a 4, la coppia centrale è formata da altre due rossonere: Laura Agard e Laura Fusetti, che grazie alle loro provvidenziali chiusure hanno permesso al Milan di non subire neanche un gol su azione. Sulla fascia destra la maglia da titolare se l’è guadagnata il capitano della Roma Elisa Bartoli, che è il terzino che ha respinto più conclusioni delle avversarie, dall’altra parte spazio alla corsa della juventina Lisa Boattin, il difensore che ha creato più occasioni per le compagne e che, come se non bastasse, ha anche colpito una traversa.

Il centrocampo

Il centrocampo è stato invece costruito sull’asse Inter-Juventus-Sassuolo: i compiti di regia e interdizione sono affidati alla Interista – di proprietà della Roma – Flaminia Simonetti, completa negli assist e calciatrice che vanta di molti passaggi vincenti a rete. Insieme a lei, per dare ulteriore slancio tecnico e atletico alla linea mediana, c’è Martina Rosucci, la centrocampista Juventina con la miglior percentuale di passaggi riusciti e Kamila Dubcová, calciatrice ceca del Sassuolo.

L’attacco

In attacco inseriamo Martinez, la guatemalteca della Sampdoria, come la migliore numero 10 di giornata ed una garanzia come Valentina Giacinti, sempre del Milan che con la sua doppietta a chiuso l’incontro alla prima giornata. Al suo fianco proponiamo Lina Mona Hurtig dove la fantasia della bianco nera, con l’ imprevibiltà, creano gioco e assist a rete.

Mister

Il nuovo allenatore della neonata squadra femminile blucerchiata Antonio Cincotta, 36 anni, di Milano ex Fiorentina femminile, che alla sua prima in A ha lavorato con un gruppo nuovo creando fantasia e coesione.

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all' ordine di Torino, ho conseguito il tesserino da Giornalista collaborando da prima con quotidiani on line ( settore calcistico giovanile : “11 giovani.it” e “gioca a calcio.it", in Piemonte) per entrare, successivamente, in redazione a Torino del settimanale cartaceo di “ Sprint&Sport" e Terzo Tempo (settore calcistico dilettantistico Regione e Nazionale - Professionistico – Serie D). Collaboro dal 2018 con RCS Sport per il Giro d' Italia (seguendolo in tutte le tappe) e nel Giro 103 ho collaborato come addetto stampa per quotidiani on line di ciclismo ( bikenews ). Appassionato di Sci alpino e nordico segue gare Mondiali e Coppa del Mondo dal 2000. Credo che il CALCIO FEMMINILE ITALIANO sia un movimento in grande crescita e debba avere le stessa visibilità del mondo “ maschile", pertanto, contribuisco a questo grande obbiettivo.

1 commento

  1. Lisa Boattin è stata brava, ha colpito anche una traversa, ma credo che essendo entrata in campo al 72′ non abbia recuperato più palloni di alcune compagne che hanno giocato tutta la partita, Rosucci per esempio (ma non solo). Aurora Galli sabato pomeriggio era in Scozia dove ha giocato l’ultima amichevole precampionato contro l’Hibernian, vincendo 2-0.

    Forse in questo articolo si è fatta, per sbaglio, un po’ di confusione. Andrebbe corretto.

Comments are closed.