Al termine del match Inter-Lazio, il portiere Stéphanie Öhrström è intervenuta ai microfoni di Lazio Style Radio, 89.3 FM:

“Sapevamo che l’Inter fosse una squadra molto forte, quindi eravamo consapevoli di dover affrontare un match complicato nel quale dovevamo saper soffrire. Siamo riuscite ad essere maggiormente compatte rispetto al match con la Sampdoria.

Ancora ci manca un po’ di esperienza e fiducia, fattori che sicuramente arriveranno partita dopo partita. Quando l’Inter ha sbagliato il rigore ho avuto la sensazione che avremmo potuto pareggiare. Nel secondo tempo abbiamo giocato in maniera più rilassata, seppur sbagliamo ancora troppo.

Potevamo trovare la rete del pareggio, è un peccato, ma prendiamo queste prime giornate per crescere e come una sorta di preparazione perché forse ci è mancato disputare delle amichevoli di livello. Le prime sfide serviranno per capire il livello della Serie A, proveremo a comportarci bene già dalla prossima e se dovessero arrivare punti ben venga.

Sono contenta delle parate di oggi, l’ultima all’angolino ha sorpreso anche me perché è stato un intervento veramente complicato. Sono felice di poter aiutare la squadra, mi auguro che riusciremo anche a fare punti perché comunque oggi abbiamo perso. Con le nuove compagne mi sto trovando bene, hanno voglia di imparare, ascoltare e lavorare sodo. Con questo spirito possiamo fare bene”.

Credit Photo: Domenico Cippitelli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here