La Juventus sta pensando a una nuova casa per la squadra femminile: è infatti al vaglio un progetto che prevede la costruzione di un nuovo impianto proprio di fianco all’Allianz Stadium.

Il secondo stadio del club bianconero sarà dotato di circa 5-6 mila posti a sedere: un numero certo ridotto, ma che riflette le attuali possibilità di attrazione di pubblico da parte del calcio femminile (allo spareggio Juventus-Brescia per lo Scudetto, lo ricordiamo, erano presenti circa 5 mila tra giornalisti e spettatori). Il nuovo impianto ospiterà inoltre i match della Juventus maschile Under 23.

L’area di realizzazione sarebbe quella adiacente alla Continassa. Ma per l’avvio del progetto, occorre superare qualche ostacolo: la società bianconera dovrebbe infatti chiedere al Comune di Torino il permesso per il risanamento di uno spazio pubblico, attualmente occupato dal cosiddetto Palastampa, un palazzetto ormai in disuso e in pessimo stato.

Credit Photo: Juventus Women

FONTETuttosport
Sono nata a Milano l’11 aprile 1993. Appassionata di calcio fin da quando era bambina, a 11 anni inizia a giocare nell’Atletico Milano e ci rimane a lungo. Abbandonata poi quest’esperienza si dedica alle altre sue passioni, la letteratura e il giornalismo. Dopo la laurea in Lettere e la collaborazione con diverse testate, ha deciso di far ritorno (da una prospettiva diversa) a quel mondo in cui ha lasciato un pezzo di cuore: il calcio femminile.