POST-PARTITA
Queste le dichiarazioni di Mister Ganz al termine della gara: “Una partita difficile, la Lazio ha pensato a difendersi negli ultimi 20 metri e poi di ripartire, noi non riuscivamo a trovare gli spazi, quindi abbiamo cercato di fare una partita diversa rispetto alle altre volte. Abbiamo preso gol su calcio d’angolo nostro, incredibile, invece di andare a fare gol abbiamo preso questa ripartenza; poi Martina ha trovato l’1-1, noi abbiamo rischiato in alcune occasioni ma siamo anche andati vicini al gol in 4/5 occasioni nel secondo tempo. Le due subentrate Stapelfeldt e Thrige poi hanno segnato il gol del 2-1 e 3-1: secondo me la vittoria è meritata anche se sofferta, abbiamo dimostrato di avere carattere, determinazione e voglia di non mollare mai e di cercare di vincere a tutti i costi”.

Sui tifosi presenti all’esterno del Centro Sportivo Vismara, nonostante le porte chiuse, Mister Ganz ha aggiunto: “È stato importantissimo sentire i tifosi, sono arrivati con una enorme bandiera con il numero 6, hanno incitato dal primo all’ultimo minuto tutta la squadra e tutte le giocatrici, lo staff e il Mister. Questo è il bello del calcio e dell’AC Milan”.

Al termine della gara ha rilasciato alcune dichiarazioni anche Valentina Bergamaschi: “È stata una partita molto complicata dal punto di vista psicologico, però credo che oggi sia emersa la gran forza del gruppo, che non ha mollato mai, neanche dopo l’inizio difficile sotto 1-0. Volevamo vincere, quando siamo uscite dallo spogliatoio per il secondo tempo avevamo la giusta voglia di non perdere e di continuare la striscia positiva di risultati, e così è stato: sono arrivati tre punti difficili ma siamo molto felici di questa grande vittoria”.

Credit Photo: Fabrizio Campagnoli