La stagione 2019/20 del Chievo Fortitudo Women si è concluso anzitempo per via della pandemia Covid-19 con un quinto posto che sa di amaro.

Nell’attesa di sapere cosa decreterà la FIGC sulle promozioni e retrocessioni nella Serie B, la responsabile marketing della società gialloblù Alice Bianchini ha spiegato, attraverso il sito de l’Arena, le ragioni che hanno portato a questo definitivo stop: “In questi mesi non siamo stati mai fermi, abbiamo messo sul piatto i vantaggi e gli svantaggi di continuare il campionato, ma era troppo rischioso proseguire. Per le ragazze è una passione e non poter venire al campo è stata dura. Questo periodo di sicuro ci renderà ancora più forti. Presto, speriamo“.

Credit Photo: Pierangelo Gatto

FONTEL'Arena
Elia Soregaroli
Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha due esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio e ManerbioWeek (che è attualmente in corso), un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa. Oltre a questo ho come hobby leggere libri e i balli latinoamericani.