Dopo i primi due passi falsi stagionali coincisi con l’esordio in Coppa Italia e la prima in campionato il Palermo scende nuovamente in campo in Serie B alla ricerca di un risultato positivo. In settimana la squadra sicula è stata raggiunta dalle telecamere del Tg3 Sicilia che ha strappato alcune battute alle tesserate rosanero.

Chiara Dragotto:
“Le prestazioni sono arrivate e sono migliorate domenica dopo domenica. Sono arrivati anche i risultati visto che poi abbiamo dimostrato di essere la formazione da battere e nessuno è stato capace di farlo. Sicuramente i miei gol hanno contribuito molto al salto di categoria ma in tante siamo andate lo scorso anno a segno e questo è sinonimo che la squadra girava bene”.

Clara Lazzara:
“Arrivare sin qui ed essere in Serie B in questa stagione e poter iniziare a vivere quello che ci siamo guadagnate lo scorso anno è davvero bello”.

Maria Cusmà:
“Cercheremo di fare il meglio possibile ed onorare la maglia e cercando di difendere soprattutto i punti in casa, sfruttando il fattore campo che è molto importante”.

Antonella Licciardi:
“Come neo-promossa una salvezza tranquilla è sicuramente il risultato che ci siamo date come primo step ma io sono convinta che possiamo fare qualcosa di più e di sorprendere ancora una volta”.