Dopo la vittoria in Coppa, in vista dei prossimi impegni, facciamo il punto con mister Fabiana Comin

Mister, commentaci la partita di ieri: sei soddisfatta di quello che hai visto?
Domenica abbiamo giocato contro una grande squadra. Non stanno vivendo un bel momento, ma non perché non giochi, piuttosto perché nel calcio c’è sempre bisogno di un po’ di fortuna e loro non ne hanno avuta granché. È una squadra solida, una squadra che ha tutte le carte in regola per fare un gran campionato. Noi abbiamo interpretato bene la gara, abbiamo saputo soffrire, Toniolo ha fatto due/tre interventi importanti, tenendoci in gara. Dobbiamo lavorare un po’ di più sul reparto difensivo, perché dobbiamo trovare ancora degli automatismi, però è un periodo un po’ sfortunato, perché continuiamo ad avere infortuni in difesa e quindi, non lavorando con il reparto completo, è difficile anche trovarli gli automatismi. Nel complesso, abbiamo giocato un buon calcio, palla a terra ed abbiamo saputo, quando c’era bisogno, anche spazzar via palla senza mezze misure. L’ho detto anche alle ragazze “Cominciamo a capire ed a leggere le situazioni”, quello che non è stato fatto settimana scorsa, perché i gol che abbiamo preso con la Novese sono stati frutto di “un’ossessione del gioco”, di intestardirsi a giocarla anche quando bisogna non guardare alla bellezza, ma essere pratici. Quando abbiamo giocato palla a terra abbiamo creato belle azioni, abbiamo portato a casa il risultato, perché siamo una squadra solida ed una squadra che sa giocare bene. Dobbiamo solo esserne consapevoli.

A livello di inserimento delle nuove e di affiatamento del gruppo come procede?
Il gruppo si sta solidificando sempre più, man mano che si va avanti c’è sempre più affiatamento. Le nuove si sono inserite bene e non hanno avuto problemi di inserimento, anzi, si sono ben integrate all’interno dello spogliatoio e degli schemi. Sono giovani, hanno voglia di imparare e di divertirsi, quindi con questo gruppo possiamo fare veramente bene, forti del fatto che vanno tutte d’accordo: non ci sono invidie o altri aspetti che, al momento, possono darci preoccupazioni.

Ora siete ferme con campionato e Coppa: quali sono i programmi per questo periodo?
Con il campionato siamo ferme per tre fine settimana, causa Nazionali, mentre per quanto riguarda la Coppa, il 10 novembre dovrebbe tenersi Ravenna-Vittorio Veneto e noi dovremmo giocare la terza gara a dicembre, essendo un triangolare. Abbiamo un periodo, quindi, in cui ci dedicheremo alle amichevoli, per mantenere le ragazze attive. Venerdì sera (il 4/10) è in programma un’amichevole con il Verona a casa nostra, la prossima settimana è prevista un’amichevole con una squadra del settore giovanile della Luparense e poi il 20/10 giocheremo un’amichevole con la nostra Primavera.

Credit Photo: Lady Granata Cittadella 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here