Seconda vittoria consecutiva in trasferta per il Cittadella Women, che fa suo il campo del Ravenna per 1-0. A decidere le sorti del match è stata la centrocampista Greis Domi, che al 63′ realizza la sua terza rete in campionato.
Con questo risultato le padovane sono al quinto posto della Serie B con ventuno punti, e l’allenatore delle granata Salvatore Colantuono ha analizzato, sui canali ufficiali del club veneto, la classifica delle sue ragazze: “Sicuramente positivo, abbiamo dodici punti di vantaggio sulla terz’ultima e l’obiettivo salvezza è un pochino più vicino. In cinque partite su tredici non abbiamo preso gol con una linea difensiva composta da ragazze del 2001. In tutte le gare abbiamo cercato d’imporre i nostri principi. Tante squadre si appoggiano sui gol delle attaccanti; noi dobbiamo migliorare sotto questo aspetto e ci lavoreremo tanto. Nel frattempo stiamo compensando con i gol di difensori e centrocampisti. Ho la fortuna di allenare un gran gruppo“.
Nel prossimo turno il Cittadella riceverà il casa il Brescia, secondo ad un lunghezza dalla capolista Como Women, e mister Colantuono sa che sarà una gara molto difficile: “Partita complicata contro una corazzata che punta alla Serie A. Squadra imbottita di giocatrici di valore e davanti le Merli, Hjolmann, Porcarelli e Brayda sono un lusso. Le affronteremo con rispetto ma senza paura. Le mie calciatrici non le cambierei con nessuno, mi fido ciecamente di loro“.
Photo Credit: Marco Montrone
Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha tre esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio, ManerbioWeek e BresciaOggi, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.