È arrivato il tanto atteso momento del ritorno in campo per il campionato, che quest’anno vede le Leonesse del Brescia Calcio Femminile impegnate in Serie B femminile Nazionale. Dopo l’antipasto (con qualificazione) nel preliminare in Coppa Italia, per la formazione guidata da mister Simone Bragantini il primo avversario si chiama ancora Vicenza: calcio d’inizio alle 15 al Campo “Maddalene” di Via Rolle nella cittadina veneta. Arbitra la signora Graziella Pirriatore di Bologna, fischietto internazionale con alle spalle anche una semifinale di Champions League femminile nel 2013 fra Wolfsburg e Arsenal; assistenti Erik Iemmi di Ravenna e Tommaso Mambelli di Cesena.

La settimana di allenamenti conclusasi ieri sera con la rifinitura a Paratico ha dato buone indicazioni a mister Simone Bragantini, oltre al fatto di avere avuto tutto il gruppo a disposizione. La parola d’ordine è ovviamente tracciare una linea sulla doppia sfida di Coppa Italia: «Domani sarà tutta un’altra storia. Dobbiamo dimenticare quello che è successo in Coppa perché troveremo contro una squadra diversa che avrà recuperato diverse pedine fondamentali per loro. Anche noi però stiamo meglio rispetto a sette giorni fa con qualche allenamento in più nelle gambe e un affiatamento che va perfezionandosi sempre di più. La parola d’ordine è sempre la stessa: umiltà, coraggio, voglia di combattere dal primo all’ultimo minuto. Sarà una stagione impegnativa nella quale, come hanno detto più volte il presidente Cesari e il direttore sportivo Peri, il primo obiettivo è il mantenimento della categoria. Una volta raggiunto quello, poi si vedrà. Il nostro percorso inizia da Vicenza e dobbiamo entrare subito nell’ottica di dover andare su tutti i campi per fare punti».

Le convocate per Vicenza-Brescia
Portieri – Cogoli, Meleddu
Difensori – Brevi, Galbiati, Locatelli, Parsani, Verzeletti, Viscardi
Centrocampiste – Barcella, Brayda, Ghisi, Magri, Massussi, Merli Cristina, Previtali
Attaccanti – Assoni, Farina, Merli Luana, Pasquali, Ronca

Photo Credit: Brescia Calcio Femminile

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here