Domenica scatta la decima giornata della Serie B e ci sono tante cose da raccontare.

Il Napoli è chiamato a difendere il primo posto, ma la trasferta a Ravenna è insidiosa, perché le ravennati non hanno nulla da perdere, perciò le partenopee dovranno molta attenzione, così come dovrà preoccuparsi anche il San Marino Academy che vorrà provare a scavalcare le biancazzurre al primo posto, ma prima dovrà battere la Roma CF. Già le giallorosse hanno fermato sul pari il Napoli, ora cercheranno l’ennesimo colpaccio per proseguire bene l’inizio di questo nuovo anno.

La Lazio, terza al momento, vuole sperare nel passo falso delle prime due e avvicinarsi a loro, ma avranno di fronte una Lady Granata Cittadella chiamata a prendere importanti punti per restare in cadetteria: vedremo se le aquilotte supereranno questo scoglio e prendersi il primo successo del 2020.

La gara tra Permac Vittorio Veneto e Riozzese ha un sapore di alta classifica, visto che entrambe sono al quinto e al quarto posto: ambedue le formazioni stanno facendo un grande campionato, ma se vogliono provare ad ambire qualcosa di più dovranno dare una risposta, e da questa partita le avremo di sicuro.

Cesena-Chievo Fortitudo è una sfida che può rappresentare un crocevia per le loro stagioni, perché una vittoria potrebbe dare una svolta al futuro sia per le bianconere desiderose di proseguire la loro striscia positiva iniziata tre turni fa, ma anche per le clivensi galvanizzate dalla vittoria ottenuta sette giorni fa contro il Vittorio Veneto.

Chiudiamo con lo scontro tra la Novese e il Cesena: in palio ci sono punti-salvezza, con le piemontesi che vogliono liberarsi degli ultimi brutti risultati ottenuti in questi mesi, dal”latra parte ci sono le grifoncelle desiderose di centrare il primo storico successo nella Serie B a girone unico: sarà un incontro infuocato e potrebbe anche qui dare una svolta stagionale, anche perché il pari serve a ben poco a queste due formazioni.

Elia Soregaroli
Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha due esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio e ManerbioWeek (che è attualmente in corso), un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa. Oltre a questo ho come hobby leggere libri e i balli latinoamericani.