A Martorano una gara senza reti, per il Cesena femminile. E’ finita infatti 0-0 la sfida contro la Riozzese Como. Un tempo per uno e il pareggio alla fine è il risultato più giusto, elogi alle due squadre per la bella partita combattuta fino alla fine.

11° punizione per le bianconere al limite atterrata Porcarelli; batte Pastore per Cuciniello calcia di sinistro alto. 17° occasione ghiotta per le Cesenati; Porcarelli riceve da Petralia, si invola in area, supera di testa Bettineschi si allarga sulla sinistra, libera Cascarano.
21° punizione per le ospiti, la ex Cesenate Cama per Vivirito entra di potenza Pavana e libera. Calcio d’angolo al 23°, Orlando lancia Cuciniello questa di testa per Petralia, il capitano si gira e manda la palla fuori di poco.
Cesena avanti al 25°, calcio di punizione di Pastore in area esce sicura Bettineschi e blocca il pallone. Tiro da fuori area della Riozzese al 27° con Rognoni, il pallone finisce alto sopra la traversa. Minuto 28’ questa volta a parte invertite e Porcarelli che calcia dal limite, brava Bettineschi la quale si tuffa e devia in angolo la sfera.
Cesena più intraprendente al 35’, azione sulla fascia di Casadei (superba la sua prestazione) lancia Pastore assist per Porcarelli che vede e serve la meglio piazzata Beleffi, il bomber Cesenate si gira ma alza troppo la mira.
Minuto 45’ staffilata dalla sinistra di Orlando la sfera termina tra le braccia dell’estremo lariano. Termina la prima frazione del tempo e si va nello spogliatoio sul risultato di 0-0.

Ripresa 52° punizione per le ospiti, lancio per Ferrario, palla in area e dopo un batti e ribatti Rognoni calcia alto. Al 56° Vivorito fa tremare la porta Cesenate con un tiro da fuori, che non sorprende la brava Pacini che si tuffa e devia in angolo. Riozzese pericolosa al 63°; calcio di punizione da oltre 15 metri Cama lancia Fusarpoli in area, calcia in mezza rovesciata ma interviene e libera Carlini. 75° la squadra di Mister Rossi con un tiro da fuori di Porcarelli mette in crisi il portiere che blocca con qualche difficoltà. Un minuto dopo sono le lariane con Vivirito che da buona posizione manda alto sopra la traversa. Bianconere in avanti al 78’ con la solita Porcarelli, ben lanciata da Pastore, se ne và sulla fascia destra, si beve due difensori crossa al centro dove Vergari tocca di testa e mette in angolo. La gara prosegue con azioni da una parte e dall’altra con le Lombarde un po’ più pericolose ma la difesa Cesenate tiene bene, Pacini Cuciniello Pavana Pastore Carlini Casadei oggi hanno sfoderato una prestazione di alto livello. 85° occasione ghiotta per le romagnole con un calcio di punizione dal limite per il Cesena, ripetuti i falli su Porcarelli, si posiziona il Capitano Petralia che questa volta alza troppo la mira, mandando la sfera alta sopra la traversa. Dopo tre minuti di recupero finisce la gara senza reti, un tempo per uno e il pareggio alla fine è il risultato più giusto, elogi alle due squadre per la bella partita combattuta fino alla fine e complimenti alla Riozzese a nostro modesto parere la squadra più forte incontrata fino ad oggi.


CESENA FC  – S.S.D.RIOZZESE COMO  0 – 0
Arbitro Signor Alberto POLI della Sezione di Verona
Assistenti Nicola SANTI e Filippo Pio CASTAGNA della Sezione di Verona.
Ammoniti al 25’ Fusarpoli (R), 62’ Orlando (C),70’ Dubini (R) 85’ Cascarano (R).

CESENA FC
Pacini, Orlando (62’ Zani), Pavana, Carlini, Casadei, Petralia (85’ Simei), Porcarelli, Beleffi, Cuciniello, Georgiou, Pastore.-
A disposizione Pignagnoli, Siboni, Costi, Gallina, Paolini, Cotrer, Del Francia.-
Allenatore Roberto ROSSI

S.S.D. RIOZZESE COMO
Bettineschi, Vergani, Cascarano, Fusarpoli (65’ Dubini), Segalini (65’ Pellegrinelli), Vivirito, Cama (65’ Gomez Olivares), Ferrario, Rognoni , Rizzon, Franco .-
A disposizione Russo, Bianchi, Roventi, Agosta, Badiali.-
Allenatore Pablo Sebastian WERGIFKER

Credit Photo: FC Cesena

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here