Ci siamo. L’attesa è finita. Domani scatta la ventesima giornata di una Serie B che sta continuando a scaturire emozioni a non finire.

In questo turno avremo due importantissimi incontri. Il primo è quello tra Pomigliano e Lazio, con le pantere che vogliono restare in testa al campionato, mentre per le biancocelesti potrebbe essere l’ultima chiamata al treno promozione e un pareggio sarebbe inutile per il cammino delle laziali. Il secondo è quello tra Cesena e Tavagnacco, da una parte abbiamo le cavallucce in ottimo stato di forma e vogliono restare seconde, mentre le friulane intendono riprendersi i tre punti per restare agganciate alla Serie A.

Abbiamo poi incroci con il vertice e con il fondo della classifica. Il Ravenna vuole centrare la seconda vittoria di fila, ma avrà davanti un Pontedera ringalluzzito dal successo ottenuto contro la Roma Calcio Femminile. E parlando delle giallorosse ospiteranno il Vicenza che nel ritorno sta impressionando, e un risultato vicentino metterebbe quasi fuorigioco una diretta concorrente alla permanenza in B.
Un altro scontro da vivere sarà quello tra Chievo Verona e Como, con le clivensi che sono ormai all’ultima spiaggia, quindi sarebbe fondamentale strappare tre punti alle lariane che devono assolutamente vincere se vogliono ancora coltivare il sogna di approdare il prossimo anno in massima serie.

Infine ci saranno due sfide decisive per la salvezza. Uno è tra Cittadella e Perugia, con le padovane che hanno il favore del pronostico sulle grifoncelle ormai ad un passo dalla Serie C. L’altro è il derby lombardo tra Orobica e Brescia: da una parte abbiamo le bergamsche che stanno facendo molto bene nel ritorno e sembra aver trovato la quadra, dall’altra ci sono le biancazzurre che hanno sofferto della bruciante sconfitta subita sette giorni fa contro il Ravenna, e che hanno intenzione di cancellare immediatamente l’amarezza ricevuta domenica scorsa.

Mettetevi comodi: lo spettacolo della Serie B sta nuovameente iniziando.

Elia Soregaroli
Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha due esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio e ManerbioWeek, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.