Il 2021 ha appena fatto i primi passi e già si torna a parlare di calcio, perché domani si recuperano una gara della sesta e due della settima giornata di Serie B.

Il Pomigliano intende proseguire la sua marcia da leader della cadetteria, ma non dovrà sottovalutare un Perugia che sarà al penultimo posto ma che di fronte alle pantere non ha nulla da perdere.

Il Como vorrà imporre la legge in casa del Chievo Verona, me lariane non dovranno commettere l’errore di pensare di aver già vinto, e le clivensi potrebbero metterle in difficoltà.

Terminiamo col Tavagnacco che ospita il Cesena, con le friulane  he vogliono avvicinarsi sempre di più al vertice, mentre le cesenati potrebbero rilanciare i sogni promozione.

Tre partite di alto livello e scontri che possono dare una svolta alle loro storie. Ma intanto mettevi comodi: la Serie B è tornata.

Elia Soregaroli
Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha due esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio e ManerbioWeek, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here