La Serie B più folle di sempre ha messo all’archivio la ventesima giornata.

La Lazio torna nuovamente a vincere, battendo per due volte la capolista Pomigliano; un successo che vale doppio, visto che Cesena e Tavagnacco si sono annullate, permettendo così alle biancocelesti di agganciare cavallucce e friulane al secondo posto.

Rallentano la corsa promozione per il Ravenna e il Como, con le ravennati che vengono stoppate sul pari da un Pontedera mai domo, mentre le lariane vengono rimontate meritatamente dal Chievo Verona che si rimette in moto nella lotta alla salvezza.

Il Brescia prende in casa dell’Orobica tre punti pesanti che consente di mettere un altro tassello per la permanenza in cadetteria, ma allo stesso tempo a portarsi a sette punti dalla zona massima serie.

Si sono disputati altri due incontri decisivi per restare in B: la Roma Calcio Femminile infila la sesta vittoria nelle ultime sette gare battendo il Vicenza grazie al gol segnato negli ultimi minuti da Martinez, mentre il Cittadella si prende contro un ostico Perugia il bottino pieno.

Ora c’è la pausa pasquale, ma la Serie B non si ferma perché in questa settimana si giocano altri tre recuperi. Poi prepariamoci al grandissimo rush finale.

Elia Soregaroli
Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha due esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio e ManerbioWeek, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.