Siamo ormai nella zona calda del campionato, un lasso di tempo che racchiude le ultime partite della stagione; tempo in cui le squadre fanno i conti con la classifica analizzando cosa ha funzionato e cosa no. Il Cesena, ora quarto in Serie B, è una di quelle compagini che avrà il rammarico di non averci – forse – creduto abbastanza. Più volte è stata sul punto di scavalcare le avversarie per guadagnarsi una posizione più allettante, ma di certo non può che ritenersi soddisfatta di una corsa tutt’altro che scontata.

Partite con l’obiettivo di ottenere la salvezza con più facilità, si sono ritrovate a lottare per un posto in Serie A con grinta e costanza, non mollando mai la presa. Tra componenti storiche e nuovi innesti, il team ha trovato la quadra per poter puntare all’alta classifica e dimostrare il suo valore diventando nel tempo sempre più competitiva.

Anche mister Roberto Rossi si dice soddisfatto delle prestazioni delle sue ragazze e lo ha ribadito al termine della gara disputata contro il Brescia, un’ottima prova vinta dalle bianconere per 2-0. Intervistato da TeleRomagna24, si è espresso così:

La partita è stata molto sofferta, ma le ragazze sono state brave. Venivamo da una settimana difficile ma tutte hanno fatto una buonissima partita, soprattutto nella seconda parte della gara. Siamo cresciuti piano piano e il goal del vantaggio ci ha dato fiducia, anche mentalmente. Dopo di questo si sono viste delle ottime giocate, date dalla grande tenacia e voglia di fare risultato tutti insieme, e credo che ce lo siamo meritati“.

Ora testa al prossimo appuntamento:
Vicenza Calcio Femminile – Cesena Femminile
Domenica 2 maggio || h. 15:00

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here