Proseguono le conferme della società sarda: arriva anche quella della giocatrice con la maglia numero 22 Antonia Peddio. La sua carriera è fatta principalmente di rosso e blu, colori della Torres: esordisce, infatti, con questa maglia all’età di 14 anni, esordio che si è poi prolungato a 5 anni e che ora continuerà anche nella prossima stagione: “Sono molto felice di rappresentare ancora la mia città – dice Peddio – In questi cinque anni alla Torres Femminile sono cresciuta molto sia in campo che fuori, e grazie alla fiducia del mister e della società sono sicura di crescere molto anche quest’anno. So che quest’anno andrà ancora meglio dello scorso, credo in questo progetto ed in questa squadra, penso sia essenziale per riportare la squadra dove merita“.

Nata a Cagliari, del '97. Perito industriale capotecnico, insegnante tecnico pratica di chimica con il calcio e la pallavolo nel cuore fin da quando ero bambina. Difficilmente mi perdo una partita (di genere maschile o femminile che sia): con le ragazze della nazionale femminile ho imparato ad apprezzare ancora di più questo sport. Quella per la musica è un'altra mia forte passione.