Reduce dalla sconfitta esterna sul campo del Chievo Verona, la Sassari Torres Femminile torna in campo per disputare la quarta giornata del campionato di Serie B. La punizione di Bolognini ha lasciato con l’amaro in bocca le rossoblu che, domenica a Sennori, andranno alla caccia dei primi gol e dei primi punti stagionali dopo un inizio di torneo non facile, in cui non sono riuscite a raccogliere quanto seminato. Sul sintetico del “Basilio Canu”, Ladu e compagne sfideranno il Como.

Le prossime avversarie della Torres hanno fin qui messo assieme tre punti, figli di una vittoria e di una sconfitta nelle due gare disputate. Al debutto nel torneo, le lariane hanno sconfitto per 1-0 il Cittadella grazie al gol messo a segno da Miriam Picchi mentre, due settimane dopo, hanno dovuto soccombere con lo stesso punteggio al Brescia, a cui è bastato il gol di Giulia Asta per avere la meglio sulle ragazze allenate da mister Sebastian De La Fuente.

LE PAROLE DEL DG ALFREDO PALA
Dando un’occhiata ai numeri, si può pensare che l’approccio alla Serie B sia stato molto complicato. Nonostante i risultati, le ragazze se la sono giocata contro avversarie decisamente attrezzate. La rosa è stata rivoluzionata, è composta da giocatrici giovani e di prospettiva ma questo è un gruppo che ha la consapevolezza di poter affrontare chiunque. Mi aspetto di vedere una squadra orgogliosa e con un forte senso di appartenenza, sono certo che diremo la nostra“.

Torres-Como si giocherà oggi, Domenica 3 Ottobre, al “Basilio Canu” di Sennori, alle ore 15. L’arbitro della gara, valevole per la quarta giornata del campionato di Serie B, sarà il signor Leonardo Di Mario (Ciampino), assistito dalle bandierine di Pierpaolo Carella (L’Aquila) e Matteo Siracusano (Sulmona). La partita sarà trasmessa sulla piattaforma ElevenSports, mentre la produzione dell’evento sarà curata dalla squadra di DirectaSport, media partner della Torres.

Credit Photo: Beatrice Cirronis – Sassari Torres Femminile

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here