Tra le squadre di testa il compito più arduo tocca senz’altro al Pro San Bonifacio impegnato in casa del Mozzecane dove le rosso-blu di mister Dalla Pozza cercheranno di sfruttare l’ottimo momento del duo Francisca Yeboaa, autrice di due triplette negli ultimi due incontri e quindi al comando della classifica cannonieri con 6 reti, e di Elena Perobello  autrice di una tripletta nella prima giornata. In questo momento il Pro San Bonifacio vanta il miglior attacco con 11 reti segnate e la miglior difesa con 0 reti subite. Il Mozzecane, però, non ci sta ad essere la vittima sacrificale e vuole continuare la strada intrapresa a Bologna. Il Castelvecchio si sta dimostrando una squadra solida che continua a vincere, anche senza strafare, ora sono 4 su 4 le vittorie negli incontri ufficiali fin qui disputati. Le ragazze verde-oro, guidate dal loro bomber Silvia Guidi autrice di 3 gol in campionato e altrettanti in coppa, fanno visita all’Imolese che, al Romeo Galli di Imola, hanno perso entrambi gli incontri (compreso quello in Coppa Italia) sin qui disputati, non riuscendo a segnare nemmeno un gol. Altra squadra solida conferma di essere la Jesina attesa a Castellalto dalle neopromosse abruzzesi del Women Soccer Castelnuovo che finora hanno subito l’impatto con la categoria superiore non riuscendo ancora ad avere la soddisfazione di segnare il primo gol né in coppa né in campionato e nello stesso tempo subendo parecchio le attaccanti avversarie. Sulla carta il compito non sembra gravoso per le marchigiane. Incontro più equilibrato sembra essere quello tra San Marino Academy che alla Dogana intende far pagar dazio anche al Pescara La Saponeria dopo la buona prova offerta contro il Vittorio Veneto in trasferta. Di contro le abruzzesi possono vantare un’imbattibilità che dura fin dalla coppa Italia. Altro incontro, sulla carta, equilibrato quello che va in scena  al Jugendhort di Bressanone tra il  Brixen Obi e il Bologna. Tra  le mura amiche le altoatesine non sono mai andate oltre il pareggio e contro il Bologna intendono cambiare l’andazzo, le felsinee invece sembrano prediligere giocare fuori casa dove hanno inanellato un pareggio in coppa contro il Sassuolo e una vittoria ad Imola. Il Riccione si reca, forte di due punti di vantaggio, sulla Strada del Vino ospite dell’Unterland Damen le cui ragazze non vogliono ripetere la ‘sbronza’ subita con in Graphistudio Pordenone: si preannuncia una sfida molto combattuta e avvincente. Al Mattarello il Trento Clarentia attende a pie’ fermo il Vittorio Veneto per cancellare, agli occhi dei tifosi, la brutta sconfitta subita contro il Brixen Obi. Dal canto loro le Tose giungono in trentino con una grande voglia di riscattare la inopinata sconfitta subita in casa nell’ultima giornata ad opera delle ‘straniere’ di San Marino. Per finire il Vicenza, a corto di risultati positivi, solo sconfitte fino ad oggi, riceve, al comunale Baracca, il Graphistudio Pordenone capace di un solo squillo nella partita della prima giornata vinta a Cortina.

Ecco il quadro completo della giornata:

 Serie B Girone C – Terza giornata – Andata

 Comunale – San Zeno di Mozzecane  (VR)
01/10/2017  Ore 15:00  Fortitudo Mozzecane – Pro San Bonifacio
Arbitro: Abdoulaye Diop di Treviglio (BG)

Comunale Sesto Imolese – Imola  (BO)
01/10/2017  Ore 15:00  Imolese CF – Castelvecchio Femminile
Arbitro: Jacopo Giovanni Carnelli di Monza

Stadio Ezio Conti – Dogana  – SAN MARINO
01/10/2017  Ore 15:00  San Marino Academy – Pescara La Saponeria
Arbitro: Matteo Canci di Carrara

Stadio Jugendhort – Bressanone  (BZ)
01/10/2017  Ore 15:00  Brixen Obi – Bologna
Arbitro: Ermal Bullari di Brescia

Stadio comunale – Mattarello  (TN)
01/10/2017  Ore 15:00  Trento Clarentia – Permac Vittorio Veneto
Arbitro: Kevin Bonacina di Bergamo

Campo comunale – Cortina sulla Strada del Vino  (BZ)
01/10/2017  Ore 15:00  Unterland Damen – Femminile Riccione
Arbitro: Davide Fera di Gallarate (VA)

Comunale Baracca – Vicenza  (VI)
01/10/2017  Ore 15:00  Vicenza CF – Graphistudio Pordenone
Arbitro: Stefano Grassi di Forlì

Comunale Castelnuovo – Castellalto  (TE)
01/10/2017  Ore 15:00  Women Soccer Castelnuovo – Edp Jesina Femminile
Arbitro: Fabrizio Pacella di Roma 2

CONDIVIDI
Articolo precedenteChieti-Latina, Roma-Salento Women e Napoli-Real Colombo attese alla partenza di questo girone
Articolo successivoSi parte ed è subito derby della Madunina
Francesco Colella
Francesco Colella è nato a Roccacasale (AQ) il 20/7/1954. Si è trasferito a Firenze agli inizi degli anni 70 per gli studi Universitari. Da allora vive in Toscana, attualmente a Campi Bisenzio (comune confinante con Firenze). La maggior parte della sua esperienza lavorativa è stata dedicata nel settore dell'informatica come analista programmatore. È un appassionato di calcio fin da piccolo, militando come calciatore, ma per un breve periodo, in campionati dilettantistici. Tifoso della Fiorentina, dal 2013 segue, con passione, anche il calcio femminile e ritiene che tecnicamente non abbia niente da invidiare a quello maschile. Tra i suoi hobby gli scacchi, con cui ha raggiunto la 2.a categoria nazionale FSI, la computer grafica e la letteratura, sia come lettore che come scrittore. Ha scritto due romanzi fantasy e una favola per bambini.