Il progetto del Cittadella sta regalando emozioni sia nella Serie B maschile che in quella femminile. Dopo un avvio di stagione molto buono per le venete, non hanno potuto niente contro la capolista Pomigliano. Ai microfoni del magazine Cittadella Women, è intervenuta Teresa Fracas, un caposaldo dell’attacco granata.

l’ex Sassuolo esordisce con una riflessione sulla sconfitta in terra campana. “Può succedere di entrare in campo con la mentalità sbagliata e la partita di Pomigliano ne è un esempio lampante. Abbiamo sbagliato l’approccio e il primo tempo ne ha mostrato le conseguenze. Nel secondo siamo entrate con più grinta ma non è bastato per ribaltare il risultato”.

Una debacle che non va a condizionare il buon lavoro fatto fino ad ora. “Sicuramente bisogna cercare di migliorarsi dal punto di vista mentale. Siamo un gruppo unito e trarremo insegnamento da questa partita. Il campionato di Serie B quest’anno è molto equilibrato e può riservare delle “sorprese. Questo è dovuto alla crescita del livello del gioco femminile in tutta Italia”.

Credit Photo: Instagram Teresa Fracas

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here