Federica Di Criscio, difensore e capitano della Ternana Femminile, ha rilasciato delle dichiarazioni dopo la gara persa per 1-2 contro il Cittadella. Tutte le reti sono state messe a segno nel corso del primo tempo. Pacioni di testa sblocca la gara al 19′, ma la reazione del Citta Women non tarda ad arrivare e Al 21′ c’è il pareggio di Ambrosi e dodici minuti dopo arriva il sorpasso a firma di Peruzzo.

Le rossoverdi, in occasione della quattordicesima giornata di Serie B Femminile, affronteranno il Brescia domenica 22 gennaio al Moreno Gubbiotti di Narni.

Le parole di Di Criscio
“La partita contro il Cittadella è stata sicuramente strana, purtroppo quando vai sotto in questo modo con due occasioni fortuite poi è difficile recuperare anche se noi abbiamo fatto la partita perché su tutti e due i tempi -soprattutto il secondo- penso che non abbiamo ricevuto neanche un tiro in porta, quindi comunque abbiamo cercato di fare il nostro gioco e loro sono state brave a raccogliere e ad essere ciniche quando le occasioni si sono presentate. Purtroppo poi il calcio è questo e non ci mette in condizione di poter far di meglio”.

Chiara Frate, attualmente iscritta al corso di laurea triennale in Mediazione Linguistica e Culturale, coltiva la passione per il giornalismo sportivo ed il calcio, sia femminile sia maschile. Attualmente è redattrice di SportdelSud, un giornale sportivo innovativo di partecipazione popolare che le ha offerto l'opportunità di mettersi alla guida di un progetto imprenditoriale nel settore della comunicazione. Conosce l'inglese, il francese, lo spagnolo e sta imparando anche il portoghese. Sempre pronta a schierarsi a favore della parità di genere, il riscatto delle donne e l’impegno costante e instancabile verso un nuovo approccio culturale anche dal punto di vista sportivo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here