Mercoledì 2 novembre, ore 12:30, la Ternana ha sfidato il Milan nella fase a gironi di Coppa Italia Femminile presso il Moreno Gubbiotti di Narni. Le rossonere di Maurizio Ganz si sono imposte sulle padrone di casa per 2-0, ma le ragazze di Fabio Melillo non hanno sfigurato contro un avversario di categoria superiore. A fine partita Ilaria Capitanelli, difensore rossoverde, ha dato la sua chiave di lettura del match.

Le parole di Ilaria Capitanelli

“Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile, però siamo riuscite a prendere le misure necessarie e siamo anche riuscite a far vedere il nostro gioco anche se ovviamente abbiamo sofferto l’intensità. Inizialmente abbiamo avuto un atteggiamento un po’ timoroso che poi siamo riuscite a evitare. Questa è una partita di Coppa Italia importante, ma altrettanto importante è il campionato. Adesso pensiamo subito a domenica perché sappiamo che sarà una partita fondamentale per il nostro campionato e ripartiamo subito dimenticando quello che è successo oggi, tenendo quello di buono che c’è stato e pensando subito a fare bene domenica. L’avversario sarà l’Arezzo, un avversario ostico da quello che si è visto finora: una neopromossa che però sì sì attrezzata bene per il campionato di Serie B. Noi faremo vedere che siamo determinate allo stesso modo”.

Chiara Frate, attualmente iscritta al corso di laurea triennale in Mediazione Linguistica e Culturale, coltiva la passione per il giornalismo sportivo ed il calcio, sia femminile sia maschile. Attualmente è redattrice di SportdelSud, un giornale sportivo innovativo di partecipazione popolare che le ha offerto l'opportunità di mettersi alla guida di un progetto imprenditoriale nel settore della comunicazione. Conosce l'inglese, il francese, lo spagnolo e sta imparando anche il portoghese. Sempre pronta a schierarsi a favore della parità di genere, il riscatto delle donne e l’impegno costante e instancabile verso un nuovo approccio culturale anche dal punto di vista sportivo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here