Le titane volano a Udine per la sfida odierna contro il Tavagnacco. Sarà una partita importante, in particolar modo dopo la più recente prestazione col Cesena, finita 2 a 1 a favore delle sfidanti. Fondamentale ripartire da quel secondo tempo: l’ha più volte ribadito la coach Domenichetti nelle scorse ore, ma lo fa capire a suo modo anche Viola Brambilla, centrocampista della squadra, che si è espressa in merito alla preparazione per il match di domani. Seguono le sue parole: “Il nostro obiettivo è quello di andare a casa del Tavagnacco per fare una buona partita, per riscattare il risultato della settimana precedente; andare là, fare una buona prestazione e vincere. Dobbiamo migliorare l’atteggiamento con cui approcciamo alla partita, quindi essere concentrate fin dal primo minuto, aggressive, e cercare di giocare a calcio come sappiamo e come abbiamo fatto durante tutta questa settimana. C’è da migliorare qualcosa per quanto riguarda il secondo tempo (si riferisce all’ultimo giocato contro il Cesena, durante il quale l’atteggiamento è stato migliore) quindi cercheremo di ridurre al minimo gli errori tecnici e di essere ancora più aggressive“.

Nata a Cagliari, del '97. Perito industriale capotecnico, insegnante tecnico pratica di chimica con il calcio e la pallavolo nel cuore fin da quando ero bambina. Difficilmente mi perdo una partita (di genere maschile o femminile che sia): con le ragazze della nazionale femminile ho imparato ad apprezzare ancora di più questo sport. Quella per la musica è un'altra mia forte passione.