Photo credit: Trento Calcio femminile asd

Buona prestazione quella del Trento Calcio Femminile, che domenica 6 novembre ha conquistato un prezioso punto in casa del Tavagnacco. Le galloblù, alla ricerca del primo risultato utile in trasferta, hanno saputo creare numerose azioni offensive, rendendosi più volte pericolose nell’area sorvegliata dal portiere friulano. La gara termina a reti inviolate, ma con la consapevolezza che il costante lavoro può portare la squadra a smuovere finalmente la classifica, in un campionato di Serie B decisamente competitivo ed entusiasmante.

Il primo tempo ha visto le aquilotte di Mister Spagnolli decisamente proiettate in avanti, con diverse soluzioni tentate da Varrone, Tonelli A. e Kuenrath. Solo al 13′ arriva la prima opportunità per il Tavagnacco di affacciarsi nell’area trentina, ma la conclusione di Magni si alza sopra la traversa. Una grande occasione per le gialloblù si presenta invece al 17′, con A. Tonelli che, sola davanti al portiere Marchetti, si lascia ipnotizzare dall’estremo difensore friulano, che con un’ottima uscita salva il punteggio sullo 0-0. Il Tavagnacco risponde alla mezz’ora con due azioni consecutive, su cui è brava Valzolgher a non farsi sorprendere. Nonostante le ottime occasioni di Battaglioli ed Erlicher, il Trento non riesce a portarsi in vantaggio e la prima frazione di gioco si chiude senza reti.

Ritmi alti e rovesciamenti di fronte caratterizzano anche l’inizio della ripresa. Il Trento ci prova al 58′ su punizione, ma la palla di Kuenrath finisce alta. Ottima occasione anche al 63′ con la solita Erlicher, il cui tiro dalla distanza trova una pronta risposta del portiere Marchetti. L’estremo difensore di casa si rende ancora protagonista verso fine match, respingendo sulla conclusione da destra di Varrone e liberando l’area a seguito degli sviluppi di un corner. Il Trento ci prova ancora negli ultimi minuti di gioco, ma nessun tentativo è sufficiente a impensierire la difesa del Tavagnacco. Il match si chiude sullo 0-0.

TAVAGNACCO: Marchetti, Donda, Novelli, Dieude, Maroni, Licco, G. Novelli (51’ Ridolfi), Demaio, Diaz Ferrer, De Matteis (70’ Iacuzzi), Magni. A disposizione: Girardi, Rosolen, Fischer, Andreoli, Morleo, Dimaggio, Castro Garcia. Allenatore: Alessandro Recenti

TRENTO CALCIO FEMMINILE: Valzolgher, Ruaben, Tonelli L., Andersson, Tononi (64’ Torresani), Kuenrath, Fuganti (55’ Gastaldello), Varrone, Erlicher, Battaglioli, Tonelli A. A disposizione: Brigadoi, Lucin, Sartori, Bertamini. Allenatore: Massimo Spagnolli.

ARBITRO: Vittorio Umberto Branzoni di Mestre (Roncari-Petarlin di Vicenza)

RETI: /

AMMONIZIONI: 53’ Kuenrath (TCF) ; Ferrer 87’ e Ridolfi 89’ (T)

RECUPERO: 2’ e 3’

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here