Il quattordicesimo turno del girone C di terza serie ha messo opposte la scorsa domenica, alle ore 15:00, la Vis Civitanova al Bologna. Le marchigiane, capitanate da Sarah Lanciotti, con 4 punti in classifica hanno ospitato tra le mura amiche la capolista del girone, che dopo tredici gare disputate avevano 29 punti in più delle avversarie di giornata in graduatoria. Questo il resoconto della sfida terminata per 0-1 in favore delle ospiti: la gara, decisa da una rete di Serena Racioppo, hanno visto sulla panchina delle rossoblù di Civitanova per la prima volta in stagione Domenico Giugliano.
Sconfitta di misura per la Vis Civitanova
Esordio positivo per il nuovo mister Domenico Giugliano nonostante la sconfitta, visto che le rossoblu escono a testa alta contro una delle squadre più attrezzate del campionato ovvero il Bologna. La squadra di mister Giugliano ha tenuto testa alle avversarie per tutti i 90 minuti, sfiorando nel finale anche un pareggio. Una prestazione positiva da parte di tutti i reparti, soprattutto quello difensivo, ad annullare la qualità offensiva delle emiliane che hanno il miglior attacco del torneo.
Inizio arrembante delle ospiti che costringono le padrone di casa nella loro metà campo ed il vantaggio arriva dopo appena 15 minuti. Calcio d’angolo del Bologna dalla destra, Racioppo con un bel pallonetto al volo trafigge il portiere di casa. La partita si mantiene viva per tutti i 90 minuti con il Bologna che mantiene il possesso palla e sfiora il raddoppio nel secondo tempo, con la conclusione di Minelli sulla traversa, ma ottima è l’organizzazione difensiva della squadra di mister Giugliano che sfiora il pareggio finale con un paio di contropiedi non concretizzati ed una punizione dal limite di Rastelli di poco alta. Le rossoblu escono a testa alta nonostante la sconfitta di misura, consapevoli della loro forza, visto che siamo solo alla terza giornata di ritorno.
Le parole del tecnico marchigiano Domenico Giugliano
“E’ stata una partita contro un’ottima squadra. Abbiamo cercato di tenere botta contro una delle prime della classe. Sapevamo che sarebbe stato difficile ma le ragazze sono state brave, si sono impegnate ed hanno lottato fino alla fine e sono contento di questo”.
VIS CIVITANOVA – BOLOGNA 0-1 (0-1 pt)
VIS CIVITANOVA: Locatelli, Natalini (74′ Bracalente), Parmegiani, Rastelli, Meraviglia, Coccia (58′ Ciccalè), Ferrini (61′ Fiorella), Silvestrini (59′ Nahi, 87′ Brutti), Lanciotti, Poli, Valtolina A disp. Monzi, Splendiani, Fermani, Monterubbianesi All. Giugliano
BOLOGNA: Bassi, Cattaneo (68′ Stagni), Scarrone, Marcanti, Simone, Rambaldi (68′ Filippini), Perugini (59′ Magnusson), Racioppo (82’ Patelli), Mastel, Minelli (90′ Mingardi), Zanetti A disp. Di Vincenzo, Bolognini All. Galasso
Arbitro: Domenico Petraglione di Termoli
Reti: 15′ Racioppo
Mi chiamo Christian Vitale, sono un giornalista pubblicista con la grande passione per lo sport. Nell'estate del 2015, con amici, apriamo il sito Parametro Zer0, divertendoci a parlare del movimento calcistico in ambito nazionale. Nell'ottobre del 2015 inizio la collaborazione con Info Cilento, portale d'informazione che copre l'area a sud di Salerno. Comincio con una trasmissione in streaming in onda ogni lunedì, sul mondo del calcio dilettantistico, per poi scrivere con lo stesso portale nell'aprile del 2016. La collaborazione con Info Cilento, ancora viva ed intensificatasi nel 2017, mi ha portato a stringere rapporti con qualche emittente televisiva e radiofonica salernitana, con ospitate varie in trasmissioni sul calcio locale. Nello stesso anno inizio a scrivere con Le Cronache di Salerno, quotidiano della zona, mentre nel 2018 entro a far parte dell'ufficio stampa della Polisportiva Santa Maria, società di Eccellenza di calcio ad 11 maschile. Nel 2019 inizio a scrivere con altri due siti on line: Campania Football, in ambito regionale, e Salerno Sport 24, in ambito provinciale, oltre a curare la comunicazione della Folgore Acquavella Femminile, squadra di calcio a 5 iscritta nel torneo di Serie C.