La Prima Squadra di Michelangelo Galasso, domenica alle 15.30 presso il campo sportivo Bonarelli di Granarolo dell’Emilia (BO), affronterà l’A.S.D. Femminile Riccione, nella gara valida per la 7ª giornata di ritorno di Serie C – Girone B.

Il Club ricorda che le partite casalinghe della stagione corrente, presso il suddetto impianto, si disputeranno a porte chiuse, fino a data da destinarsi, causa lavori di ristrutturazione della tribuna.

Causa le ultime tre partite senza vittorie, le rossoblù sono scivolate in 11a posizione, a quota 26 punti, nel primo gradino da cui si apre la zona playout. La classifica, però, è ancora corta: il settimo posto occupato dal VFC Venezia Calcio, che deve ancora recuperare un match, è distante solo sei lunghezze, che però occorreranno essere ridotte già dalla prossima gara.

Ecco perché Bassi e compagne dovranno ripetere la bella prestazione dell’andata, quando uno 0-3 firmato da una doppietta di Giuliani e il sigillo di Arcamone aveva regalato alle ospiti la vittoria. Tutt’oggi, le romagnole sono posizionate meglio, dato il quarto posto a 37 punti, ma in un derby tutto può succedere, come afferma il vice-allenatore Gianluca Grimandi

“Derby: la parola stessa comunica già l’importanza del match di domenica per noi. Sicuramente non sarà diverso l’approccio mentale, le ragazze si sono allenate bene tutta la settimana e, oltre a interrompere la mancanza di risultati positivi, proveranno a sopperire anche alle tante assenze che ci stanno tormentando da inizio stagione.
Da parte dello staff tecnico, l’aspetto mentale viene sempre stimolato: hanno sempre il nostro appoggio e ricevono costantemente l’incoraggiamento necessario ad affrontare le avversarie. E ora questi aspetti sono fondamentali perché nelle scorse uscite sono mancati gol e l’esperienza di alcune atlete.
Per me, questo è il primo anno al Bologna: a distanza di qualche mese dall’inizio, posso confermare il buon rapporto che si è creato, tutte le ragazze quante sanno di poter contare sul mio supporto tecnico”.

Credit Photo: Schicchi per il Bologna F.C.

Danilo Billi è un giornalista pubblicista da circa 20 anni. Nativo di Bologna, ha mosso i primi passi lavorativi nella città natale nell’ambito sportivo, seguendo dapprima la Fortitudo Baseball e poi la Pallavolo femminile di San Lazzaro di Savena in serie A1. Per gli anni a seguire ha collaborato con la Lega Volley Femminile, prima di approdare a Pesaro, dove è stato capo fotografo per oltre 10 anni dell’ex Scavolini Volley di A1 e redattore a Pesaro, dove attualmente vive, per il Messaggero, il Corriere Adriatico e Pesaro Notizie (web). Si è occupato del Bologna Football Club per diverse stazioni radio emiliane, come Radio Logica e Radio Digitale, dopo di che ha iniziato a scrivere per la fanzine Cronache Bolognesi e ha collaborato con altri siti e app che si occupano, tra l’altro, di calcio femminile, che negli ultimi anni ha rappresentato la maggior parte della suo impegno giornalistico. Ha scritto due libri di narrativa attinenti al calcio Bolognese e al suo tifo e uno lo scorso anno relativo alla stagione del Bologna calcio femminile edito dalla collezione Luca e Lamberto Bertozzi.