Settimo nuovo arrivo per le romagnole che si assicurano le performances della giovane calciatrice neroverde Sofia Pederzani, classe 2001.
Centrocampista centrale, preferibilmente mediano con tendenze più difensive, ha nella grinta e la cattiveria agonistica le sue principali caratteristiche, definita a tal proposito “ringhio” per il temperamento che ricorda lo stile di Gennaro Gattuso.
Cresciuta nell’Olimpia Vignola, a partire dai 15 anni è stata trasferita all’Osteria grande per poi militare le ultime tre stagioni nel Sassuolo.

Di seguito le prime dichiarazioni del neo acquisto
“Per quanto riguarda la nuova esperienza a Riccione non vedo l’ora di iniziare. Ho sempre affrontato le biancoazzurre da avversaria e ci siamo sempre dati filo da torcere a vicenda, per questo motivo so che andrò in un ottimo ambiente, nel quale spero di poter crescere e soprattutto dare il mio contributo per raggiungere gli obiettivi prefissati.
Al Sassuolo devo moltissimo, mi hanno aiutato a crescere sotto tutti i punti di vista, sia come calciatrice che soprattutto come persona; ho potuto conoscere un vero ambiente professionistico e gliene sarò sempre grata, permettendomi di vivere esperienze uniche e indimenticabili; un ringraziamento particolare va esteso alle mie compagne di squadra che sono diventate per me una seconda famiglia”.

Credit Photo:  riccionecalciofemminile.it