Credit: Solbiatese Azalee, Christian Baccalini

Rientro dalla pausa natalizia amaro per le ragazze di Mister Massimo Marsich, che vengono bloccate dalla squadra dell’ Independiente Ivrea durante la 14^ Giornata di Campionato di Serie C (Girone A). Tre i goal subiti, solo uno portato a casa dalla squadra lombarda grazie a Vischi che al 38′ del secondo tempo pesca l’incrocio dalla trequarti. Le occasioni per la Solbiatese non sono mancate, “Potevamo andare in vantaggio con quella traversa…”, ha commentato nel post gara Christian Baccalini, direttore sportivo della Solbiatese Azalee, riferendosi all’occasione di Brazzarola al minuto 12 del primo tempo.
“É stata una partita un po’ stregata,” ha proseguito il direttore sportivo, “abbiamo fatto un buon primo tempo senza però riuscire a concretizzare. Poi le due disattenzioni in due minuti alla fine del primo tempo hanno tagliato le gambe”
Ora vi aspetta un’altra partita importante e decisamente non facile: vi scontrerete contro l’Orobica Calcio Bergamo, attualmente secondo in classifica con 29 punti. Come vi state preparando a questa partita?
“Per l’Orobica ci stiamo preparando come sempre con impegno, al massimo delle nostre potenzialità, consapevoli che sarà una partita impegnativa perché loro sono una squadra ben attrezzata e tra l’altro dopo la pesante sconfitta di domenica vorranno subito rifarsi per non perdere ulteriore contatto con la testa della classifica. Servirà come sempre attenzione, pazienza e determinazione per cercare di fare risultato.”
Capitolo chiuso con l’Ivrea, ora bisogna già avere la testa per questa partita con la squadra bergamasca: l’appuntamento quindi per tifare le ragazze della Solbiatese è questa domenica 22 gennaio pre 14.30 presso il Centro Sortivo Giacinto Facchetti a Cologno al Serio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here