Dopo il recupero di domenica tra Cortefranca e Portogruaro, con le rossoblù che hanno vinto per 7-0, vedono al comando il Venezia e ragazze di Salterio con 12 punti, anche se quest’ultime hanno una partita in meno rispetto alle veneziane. Le venete restano invece all’ultimo posto con un solo punto.

Nella classifica marcatrici sale sul podio Andrea Scarpellini che, grazie ai tre gol messi a segno domenica, raggiunge la sua compagna di squadra Roberta Picchi e Maura Mattana dell’Atletico Oristano. Entra in questa speciale classifica anche la rossoblù Federica Asperti con tre reti.

RISULTATO RECUPERO 4a GIORNATA GIRONE B SERIE C: Portogruaro-Cortefranca 0-7

CLASSIFICA GIRONE B: Venezia e Cortefranca 12* e Trento* 9, Padova** e SSV Brixen* e Triestina 7, Atletico Oristano**4, Permac Vittorio Veneto**, Isera* e Unterland Damen* 3, Portogruaro*, Spal* e Le Torri** 1. (* una partita in meno, ** due partite in meno)

CLASSIFICA MARCATRICI GIRONE B
7 reti
: Dalla Santa e Zuanti (Venezia).
5 reti: Mattana (Atletico Oristano), Picchi e Scarpellini (Cortefranca).
4 reti: Paoletti (Triestina), Maragon (Venezia).
3 reti: Asperti (Cortefranca), Stefanello (Padova), Martello (Spal), Chiara Pasqualini (Trento), Zanetti (Triestina).
2 reti
: Quidacciolu (Atletico Oristano), Maloku e Reiner (Brixen Obi), Vavassori (Cortefranca), Cona e Bonvicini (Le Torri), Donà (Padova), Mella e Zilli (Permac Vittorio Veneto), Giulia Rosa (Trento), Blarzino (Triestina), Camilli e Zandomenichi (Venezia).
1 rete: Senes (Atletico Oristano), Abler (Brixen Obi), Pasqualini, Gazzini, Faccio (Isera), Dal Toè e Urlando (Le Torri), Muraro, Riva, Sardi De Letto, Valesi (Cortefranca), Costantini, Michielon e Sarain (Padova), Battaiotto, Gashi e Finotto (Portogruaro), Braga (Spal), Poli (Trento), Del Stabile, Sandrin, Tortolo, (Triestina), Alessia Erlicher, Vanessa Erlicher, Nischler, Peer, Pföstl e Targa (Unterland Damen).

Elia Soregaroli
Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha due esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio e ManerbioWeek, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here