Credit: Alessandro Ravezzani, Pro Sesto Women

La Pro Sesto ha voglia di riscatto e di tornare a vincere dopo tre pareggi consecutivi rispettivamente contro Orobica, Pontedera e Real Meda. Questa domenica le ragazze di Mister Ruocco affronteranno il Freedom FC, una partita complessa contro la squadra piemontese attualmente sesto in classifica con 17 punti. Le bianco celesti si trovano invece a quota 11a posizione con 9 punti portati a casa finora.

Di sfide e di campionati con la Pro Sesto ne sa qualcosa una delle veterane di questa squadra: il portiere Cristina Selmi. Tre stagioni giocate finora con questa maglia, tanta esperienza, ma anche tanta voglia di fare bene in questo Campionato come ha dichiarato ai microfoni della società: “In questa prima parte di stagione avremmo potuto fare qualcosa in più. Mi spiego meglio: abbiamo sempre giocato un discreto calcio, concedendo poco agli avversari, però d’altra parte, abbiamo commesso alcuni errori, sicuramente dettati dall’inesperienza, data la giovane età della rosa. Siamo reduci da tre risultati utili consecutivi, tre pareggi con Orobica, Pontedera e Real Meda. Nelle ultime due gare, a mio parere, abbiamo “buttato” quattro punti che, con più cinismo e freddezza, avremmo potuto portare a casa. Domenica contro la Freedom sarà sicuramente una partita difficile, dovremo essere brave a sfruttare al meglio le occasioni e a sbagliare il meno possibile.”
Cristina non ha voluto tralasciare poi anche un commento sull’attuale Pro Sesto: “Come descriverei la mia squadra? Giovane e spensierata, non c’è bisogno di spiegare perché, no? Il nostro obiettivo quest’anno è sicuramente ottenere una salvezza tranquilla e.. Qualcosa di più. Le qualità per raggiungere il traguardo ci sono, bisogna solo tirarle fuori con più convinzione”.

I tifosi sono attesi quindi per domenica 20 novembre presso il Centro Sportivo Breda alle ore 14.30 per questa  sfida interna tra Pro Sesto e Freedom FC.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here