Questa mattina il Dipartimento Calcio Femminile della Lega Nazionale Dilettanti ha diramato il calendario della stagione 2019/20 della Serie C al via domenica 6 ottobre. Due le soste previste durante l’arco della stagione: Natale (dal 23 dicembre 2019 al 4 gennaio 2020) e durante il Torneo delle Regioni programmato dal 24 Aprile al 1° maggio 2020. Il campionato terminerà il 10 maggio.

Il Cortefranca, inserito nel girone B, partirà in casa alle 15:30 contro il San Paolo, mentre il derby contro il Brescia CF sarà in programma alla sesta giornata.

Il giro di boa per le rossoblu è fissato per il 12 gennaio, quando andranno in scena nella sfida casalinga contro il Venezia, in quella che sarà la tredicesima e ultima giornata del girone di andata.

Le ragazze di Predari giocheranno sul campo sportivo Lorenzo Buffoli – Campo 1 a Cortefranca in Via Generale Dalla Chiesa n° 9.

Questo è il calendario completo del Cortefranca:

CORTEFRANCA – SAN PAOLO andata 06/10 ore 15.30 – ritorno 19/01 ore 14.30

TRENTO CLARENTIA– CORTEFRANCA andata 13/10 ore 15.30 – ritorno 26/01 ore 14.30

CORTEFRANCA – UNTERLAND DAMEN andata 20/10 ore 15.30 – ritorno 09/02 ore 14.30

BRIXIA OBI – CORTEFRANCA andata 27/10 ore 14.30 – ritorno 16/02 ore 14.30

CORTEFRANCA – GORDIGE andata 03/11 ore 14.30 – ritorno 01/03 ore 14.30

BRESCIA – CORTEFRANCA andata 10/11 ore 14.30 – ritorno 08/03 ore 14.30

CORTEFRANCA – ACCADEMIA SPAL andata 17/11 ore 14.30 – ritorno 15/03 ore 14.30

VICENZA – CORTEFRANCA andata 24/11 ore 14.30 – ritorno 22/03 ore 14.30

CORTEFRANCA – ATLETICO ORISTANO andata 08/12 ore 14.30 – ritorno 29/03 ore 15.00

SUDTIROL DAMEN BOLZANO – CORTEFRANCA andata 15/12 ore 14.30 – ritorno 05/04 ore 15.00

CORTEFRANCA – CALCIO PADOVA andata 22/12 ore 14.30 – ritorno 19/04 ore 15.00

ISERA – CORTEFRANCA andata 05/01 ore 14.30 – ritorno 03/05 ore 15.00

CORTEFRANCA – VENEZIA andata 12/01 ore 14.30 – ritorno 10/05 ore 15.00

Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha due esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio e ManerbioWeek, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.