Alle ragazze allenate da mister Morbioni non riesce l’impresa sul campo del FiammaMonza nel pomeriggio di domenica 16 gennaio. Allo Stadio Sada di Monza, infatti, le spezzine si sono infatti arrese alle lombarde per 2 – 1. Nonostante la sconfitta, è doveroso sottolineare la grande prestazione di Ginevra Lo Vecchio, autrice dell’unica rete bianconera e trascinatrice della squadra. Il suo goal, però, è stato vanificato dalle marcature di Elisabeth Ebali e Ilaria Tasca.

Si arresta dunque la serie di risultati positivi delle liguri dopo la vittoria della scorsa settimana per 3 – 1 contro il Caprera. Le aquilotte scivolano così all’ottavo posto in classifica a 16 punti e con alcune partite in più rispetto alle inseguitrici (1 in più della Lucchese, ferma a 15 punti, addirittura 3 rispetto a Ternana e Real Meda, rispettivamente a 14 e 13 punti, e 2 match in più dello stesso FiammaMonza, attualmente dodicesimo a 13 punti).

La prossima sfida di campionato vedrà le spezzine affrontare al Tanca l’Azalee Solbiatese 1911 alle 14:30 di domenica 23 gennaio. Le lombarde, attualmente terze in classifica ad ex aequo con il Genoa ma con una partita in meno rispetto alle rossoblù, saranno un avversario temibile che partirà favorito almeno sulla carta. Le padroni di casa, però, avranno l’obbligo di provare ugualmente a vincere la partita e, con una prestazione concreta e coraggiosa come quella contro il Caprera, potrebbero riuscire a ribaltare tutti i pronostici.

Credit Photo: Spezia Calcio Femminile

Anacaprese atipico, ho lasciato l’isola alla volta di Udine per seguire i corsi di laurea triennale in Mediazione Culturale. Durante gli anni in Friuli ho avuto modo di conoscere ed amare la cultura slovena inizando a seguire la Prva Liga. Iscritto attualmente al primo anno di Informazione ed Editoria presso l'Università di Genova, coltivo la passione per il giornalismo sportivo ed il calcio, sia femminile sia maschile. Responsabile della rubrica sportiva preso LiguriaToday, ho la fortuna di assistere dal vivo e raccontare gli incontri di alcune squadre della provincia di Genova. Nutro un forte interesse anche per gli eSports ed ho avuto modo di seguirne i match più importanti, intervistando alcuni dei suoi principali protagonisti.