Nel torneo campano  di Eccellenza femminile a trionfare è stata la Salernitana. Le granata di mister Mariano Turco hanno sbaragliato la concorrenza grazie ad un mix di giovani ed esperte che si è mescolato alla grande. Tra gli elementi della linea verde una delle calciatrici a distinguersi è stata Felicia Romano.

Salernitana Femminile: le parole di Felicia Romano

La formazione cara alla dirigente Rosa Punzo ha chiuso il campionato con 58 punti raccolti nelle 22 gare giocate con 118 reti realizzate e 17 subite. La centrocampista classe 2005, nativa di Salerno, ha rilasciato qualche battuta ai microfoni di SalernoSport24 sulla trionfale stagione da poco archiviata.

 Le parole della calciatrice sulla stagione

“Le aspettative erano alte e già ad inizio anno ci siamo impegnate al massimo per poter vincere questo campionato. Ci aspettavamo un torneo combattuto ed è stato così dall’inizio inizio alla fine. Nonostante la vittoria del campionato l’annata è stata equilibrata dall’avvio sino all’ultima giornata, sin dall’inizio ci abbiamo creduto e fino alla fine abbiamo lottato per far sì che si realizzasse ciò che volevamo”.

Annata ricca di emozioni

“Non ci siamo arrese, abbiamo continuato ad allenarci per fare del nostro meglio e vincere le partite. Siamo davvero entusiaste e contente di aver dimostrato la forza di questa squadra per noi è stata una stagione intensa e piena di emozioni. Ricorderò sempre la partita del girone di ritorno di aprile contro il Villaricca, vinta 1-0. Quando l’arbitro ha fischiato la fine abbiamo provato una gioia indescrivibile”.

Adesso la Serie C

“Il livello del girone a mio avvio era abbastanza buono, ricorderò di questa annata la forza del gruppo che ci ha permesso di vincere e di approdare in Serie C. Adesso ci aspetta sicuramente un campionato più difficile. Ci impegneremo al massimo per fare del nostro meglio e dimostrare le nostre capacità”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here