Credit: Alessandro Bugelli

Sabato 5 novembre si è svolta la nona giornata di serie C femminile che ha visto coinvolte Real Meda e Freedom.
Partenza buona per le Black Panthers. Al 12′ Longo serve in velocità Coda, che nei pressi dell’area mette al centro per Toth, che segna la rete dell’1-0. Al 30′ Mellano della Freedom in rovesciata mette a segno il gol del pareggio. Il vantaggio del Real Meda arriva al 43′. Roventi dopo aver recuperato palla in area, vede Coda che a sua volta serve Toth in velocità. La numero 20 non sbaglia e insacca la rete. Al 45′ arriva il 3-1. Ferrario serve Coda in area di rigore, ma sulla respinta di Balbi arriva di nuovo Toth, che mette a segno la sua tripletta personale. Grande partita per la numero 20 del Real Meda.
Il primo tempo si conclude così sul punteggio di 3-1.

Al 48′ Mellano recupera palla nella metà campo avversaria e serve la neoentrata Ballo, che mette in rete un tiro-cross. Al 78′ Cantoro passa a Mellano da calcio di punizione che riesce a sorprendere la difesa del Real Meda e a riportare la gara in parità. L’episodio decisivo avviene al 92′. A seguito di un rinvio di Balbi, Mellano mette a segno il gol della vittoria. Si conclude così sul punteggio di 3-4 il match tra Real Meda e Freedom.
Le parole di Mister Petruzzelli ai microfoni durante il post-partita: “grosso cuore della squadra. Abbiamo mosso meglio la palla nel secondo tempo. L’abbiamo giocata di più“.

REAL MEDA: Barzaghi, Roma, Rovelli, Longo, Roventi (87’ Podda), Molteni (53’ Mariani), Ragone (66’ Carabetta), Coda (45’ Moroni), Ferrario, Sironi (64’ Campisi), Toth.
FREEDOM: Balbi, Tosetto (74’ Costantino), Cantoro, Armitano, Marinone (45’ Archinà), Di Lascio, Chudik, Tamburro, Ara (45’ Ballo), Colombero (54’ Cocco), Mellano.
MARCATRICI: 12’, 43′ e 45′ Toth (RM), 30’, 78′ e 92′ Mellano (FRE), 48’ Ballo (FRE).

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here