Credit Photo: Bologna FC 1909

Termina con un pareggio contro il Centro Storico Lebowski il primo impegno nel campionato di Serie C per il Bologna Femminile allenato dal nuovo allenatore Simone Bragantini. In un clima caldissimo, le rossoblù lottano su tutti i palloni andando vicinissime al gol nel corso del primo tempo con un tiro di Gelmetti uscito di pochissimo. La fisicità continua a farla da padrona e Arcamone e compagne sfiorano la rete del vantaggio nella ripresa con Colombo e Bonacini, mentre le padroni di casa trovano in Lucia Sassi un ostacolo troppo forte da battere.

Di seguito le dichiarazioni di mister Bragantini:
«Entrambe le squadre hanno avuto occasioni durante la gara, per quanto riguarda noi dovevamo essere più padrone a livello del gioco: in fase di possesso palla dobbiamo essere più lucide, nel senso che le opportunità che hanno avuto le nostre avversarie sono nate da nostre imperfezioni. Ogni esercitazione che facciamo durante la settimana ci serve per arrivare pronte alla partita, oggi potevamo essere più cattive anche in fase di recupero palla: perché, quando trovi squadre che pensano solo a distruggere il gioco avversario, ci si smarca solo così».

Prossimo appuntamento domenica 18 settembre, ore 15.30, presso il campo sportivo “L. Bonarelli” di Granarolo dell’Emilia (BO) contro il Vicenza.


CENTRO STORICO LEBOWSKI-BOLOGNA 0-0

CENTRO STORICO LEBOWSKI: Manfredini, Nigro, Briccolani, Mannucci, Bagni, Corsiani, Sacchi(88’ Mosconi), Orlandi, Erriquez, Valoriani (68’ Tamburini), Metani (81’ Viggiano).
A disposizione: Baroni, Tanini, Dominici, Frangini, Diamanti.

BOLOGNA: Sassi L., Pacella (69’ Alfieri), Asamoah, Sassi S. Colombo, Zanetti (46’ Rambaldi), Gelmetti, Antolini, De Biase (78’ Spallanzani), Bonacini, Arcamone (69’ Giuliani).
A disposizione: Binini, Hassanaine, Racioppo, Simone, Sovrani.
Allenatore: Bragantini

Arbitro: Giordani di Aprilia

Ammonite: Sassi S. (B), Arcamone (B)

Danilo Billi è un giornalista pubblicista da circa 20 anni. Nativo di Bologna, ha mosso i primi passi lavorativi nella città natale nell’ambito sportivo, seguendo dapprima la Fortitudo Baseball e poi la Pallavolo femminile di San Lazzaro di Savena in serie A1. Per gli anni a seguire ha collaborato con la Lega Volley Femminile, prima di approdare a Pesaro, dove è stato capo fotografo per oltre 10 anni dell’ex Scavolini Volley di A1 e redattore a Pesaro, dove attualmente vive, per il Messaggero, il Corriere Adriatico e Pesaro Notizie (web). Si è occupato del Bologna Football Club per diverse stazioni radio emiliane, come Radio Logica e Radio Digitale, dopo di che ha iniziato a scrivere per la fanzine Cronache Bolognesi e ha collaborato con altri siti e app che si occupano, tra l’altro, di calcio femminile, che negli ultimi anni ha rappresentato la maggior parte della suo impegno giornalistico. Ha scritto due libri di narrativa attinenti al calcio Bolognese e al suo tifo e uno lo scorso anno relativo alla stagione del Bologna calcio femminile edito dalla collezione Luca e Lamberto Bertozzi.