Continua la striscia vincente per il Cortefranca, che vince in casa del Padova per 3-1.

Le padovane passano in vantaggio al 13′ con la rete di Alice Gallinaro, ma le franciacortine non ci stanno e al 25′ ristabiliscono la parità grazie al primo gol di Valentina Velati con la maglia rossoblù. Nella ripresa le cortefranchesi spingono per ottenere la vittoria, e alla fine ci riescono, grazie al diciottesimo gol stagionale messo a referto da Roberta Picchi e alla marcatura che ha realizzato a dieci minuti dalla fine Anna Lacchini.

Le ragazze di Roberto Salterio mantengono così il comando del Girone B di Serie C con 45 punti, ma la notizia arriva a Trento, perché il pareggio delle trentine contro l’Atletico Oristano permette al Cortefranca di allungare il vantaggio sulle gialloblù, che occupa il secondo posto, a otto punti.

Nel prossimo turno il Cortefranca osserverà il turno di riposo, e rientrerà in campo il 9 maggio, quando ospiterà la Triestina che oggi ha vinto in rimonta sul Portogruaro per 2-1.

PADOVA: Polonio, Biasiolo (83′ Bisacco), Amidei, Dal Pozzolo, Gastaldello (45′ Mazzuccato), Gastaldin (78′ Conventi), Malvestio, Donà, Fabbruccio, Anna Donà (56′ Bison), Spagnolo (45′ Ranzato), Gallinaro. A disp: Martina Donà, Ragazzi, Callegaro, Rapesi. All: Di Stasio.
CORTEFRANCA: Ferrari, Vavassori, Gervasi, Velati, Belotti (81′ Valtulini), Lacchini, Muraro (88′ Macchi), Sandrini, Picchi (82′ Zanetti), Valesi (78′ Freddi), Riva (71′ Asperti). A disp: Lavezzi, De Giglio, Mottinelli, Giudici. All: Salterio.
ARBITRO: Poggi di Forlì.
MARCATRICI: 13′ Gallinaro (PAD), 25′ Velati (COR), Picchi (COR), 80′ Lacchini (COR).
AMMONITE: Fabbruccio (PAD), Gastaldin (PAD), Polono (PAD), Gervasi (COR).

Photo Credit: ASD Cortefranca Calcio  

Elia Soregaroli
Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha due esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio e ManerbioWeek, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here